Inghilterra

Addio London Welsh. Ora è davvero finita

Scritto da Andrea Nalio

I London Welsh non sono più nel rugby professionistico. La RFU infatti ha rifiutato la loro richiesta di continuare a giocare il Rugby Championship dopo i gravi problemi finanziari che avevano spinto il club alla liquidazione. A darne notizia è la BBC che informa come, dopo la temporanea licenza di giocare gli ultimi due match, nulla è cambiato in merito alla condizione economica del club. La federazione infatti non ha ricevuto quelle garanzie necessarie per permettere ai Welsh per terminare la stagione sportiva. I London Welsh, storica compagine nata nel 1885 ha regalato al Galles 177 giocatori. ‘Sono molto dispiaciuto – ha dichiarato l’head coach del team Lyn Jones -, pensavo che tutto stesse migliorando’.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi