Rugby Internazionale

All Blacks: frattura al collo per Sam Cane. Ora il Mondiale è a rischio

Scritto da Andrea Nalio

Bruttissima avventura per il flanker degli All Blacks Sam Cane. L’avanti, 26 anni, durante la sfida vinta dalla Nuova Zelanda contro il Sud Africa ha sofferto una frattura cervicale. A darne notizia la stessa federazione neozelandese che ha confermato come il giocatore rimarrà lontano dai campi per diversi mesi.

Cane dovrà pertanto sottoporsi a un intervento chirurgico in Sud Africa, prima di far ritorno in Nuova Zelanda. L’infortunio, seppur grave, non ha tuttavia causato nessun danno ai nervi e l’avanti dovrebbe pertanto recuperare al 100% la forma fisica. Difficile tuttavia stabilire i tempi di recupero, con Cane che potrebbe quindi saltare la prossima coppa del Mondo.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi