Italia

Altri due colpi in entrata per I Medicei

Scritto da Andrea Nalio

Dall’ufficio stampa de I Medicei.

‘Sono l’utility back Giacomo Biffi – classe 1994, 187 cm per 89 kg – e la terza linea Kevin Cacciagrano – classe 1992, 192 cm per 120 kg i due nuovi tasselli del Primo XV mediceo per stagione appena iniziata.

Il milanese Biffi, trequarti duttile capace di coprire più ruoli, formato all’Accademia Francescato e con presenze nelle nazionali giovanili, proviene da due ultime stagioni a Rovigo ed in precedenza ha vestito la maglia de L’Aquila Rugby, I Cavalieri Prato, Clermont, Rugby Reggio, Rugby Viadana e Rugby Monza. «A I Medicei cercherò come sempre di migliorarmi fisicamente e tecnicamente mettendomi a disposizione di squadra, Società ed allenatori per ritrovare quella continuità e serenità nel giocare divertendomi che a Rovigo non mi è stata concessa. – è il commento del giocatore all’arrivo a Firenze – Mi aspetto un grande campionato, e mi auguro di arrivare prima possibile a quell’unità di intenti della squadra che ci potrà far raggiungere obiettivi importanti. Per quanto mi riguarda, nel caso si presentasse l’occasione sto pensando anche ad organizzarmi per un futuro oltre alla carriera da giocatore.»

Anche per Kevin Cacciagrano I Medicei possono rappresentare un’opportunità da cogliere. Definito una scommessa da cui ci si attende delle sorprese positive dal conterraneo DoR Presutti la possente terza linea teatina (abruzzese di Chieti) proviene dalla Serie A del Pro Recco Rugby con il quale ha più volte sfiorato la promozione in Eccellenza. «Ho scelto di venire a I Medicei per fare un salto di qualità. Mi incuriosisce molto questo club, ben strutturato ed organizzato. Dalla mia esperienza qui a Firenze mi aspetto un’enorme crescita, tecnica ed individuale. Ho voglia di confrontarmi in un campionato a me estraneo e giocarmi tutte le mie carte per far bene insieme a questa squadra!»

Soddisfatto l’assistant coach e giocatore Stefan Basson sugli ultimi sviluppi del mercato gigliato: «Sono molto contento dell’inserimento nel gruppo di elementi con notevole esperienza. Abbiamo molta competizione su ogni ruolo e questo contribuirà ad ottenere il meglio da ogni giocatore. Per gli acquisti e rientri sulle linee arretrate e mediani, ruoli che mi riguardano più da vicino come allenatore, tutti e quattro i nuovi innesti (Biffi, Cocchi, Lupini e Rorato – ndr) saranno molto importanti per noi in questa stagione. Non vedo l’ora che inizi questo campionato, mi aspetto un’esperienza molto stimolante per tutti noi’.

Nome: Giacomo

Cognome: Biffi
Soprannome: Ci
Data di nascita: 10 agosto 1994
Luogo di nascita: Milano
Nazionalità: italiana
Altezza – cm: 187
Peso – kg: 89
Ruoli giocati: mediano di mischia, mediano di apertura, ala, estremo
Ruoli preferiti: mediano di mischia, mediano di apertura, estremo
Club di provenienza: Rugby Rovigo Delta, Aquila Rugby, Prato Rugby, Asm Clermont, Asm Clermont/Rugby Reggio, Rugby Viadana, Rugby Monza

Honours: Nazionale U17 – Nazionale U18 – Accademia Parma 2011/12.

Nome: Kevin
Cognome: Cacciagrano
Data di nascita: 23 luglio 1992
Luogo di nascita: Chieti
Nazionalità: Italiana
Altezza – cm: 192
Peso – kg: 120
Ruoli giocati: terza linea, numero 8
Ruoli preferiti: numero 8
Club di provenienza: Pro Recco Rugby’. (foto sito I Medicei)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi