Italia Serie B

Anche Wim Visser per l'Alessandria

Scritto da Manuel Zobbio

Se Gert Peens sarà l’allenatore/giocatore che vestira la maglia numero 10 dell’Alessandria 2011/12, giocando da italiano e garantendo i punti al piede necessari per ambire l’alta classifica, di tutto rispetto è anche l’allenatore in seconda: nientemeno che Wim Visser, già allenatore- giocatore ad Asti, che dovrebbe però ricoprire soltanto ruoli tecnici, affiancando l’attività ad Alessandria con quella allo Junior Asti. «Società con cui stiamo definendo rapporti di collaborazione», ha spiegato il responsabile tecnico, Daniele Zucconi, figura centrale nel programma triennale che la società vuole costruire, partendo da una rosa in cui sono molti gli atleti provenienti dalle giovanili. Obiettivo salire al termine di un percorso di crescita mirano, anche in tal senso giovedì vi sarà quindi un incontro con gli Aironi. Obiettivo, «definire strategie tecniche, organizzative e di marketing comuni». In attesa dei nuovi rinforzi che verranno concordati con i nuovi tecnici, nel frattempo è stato confermato Geremia Cainzo.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi