Eccellenza Italia News Rugby Economy Serie A Serie B Serie C

Borsa di studio e stage aziendali: il Biella Rugby presenta due importanti progetti

Scritto da Andrea Nalio

Una borsa di studio per un rugbista italiano, studente universitario e 4 stage aziendali per rugbisti neolaureati. Il Biella Rugby ha presentato oggi i due importanti progetti spiegati nel seguente comunicato stampa dove sono elencati i criteri di selezione e le finalità dei bandi.

‘Biella Rugby Club, in collaborazione con Città Studi Biella, nell’intento di favorire lo sviluppo della formazione universitaria nell’area biellese, istituisce una borsa di studio per studenti-giocatori di rugby provenienti da tutta Italia, aventi i requisiti per iscriversi ad uno dei Corsi di Laurea dell’Università degli Studi di Torino, del Politecnico di Torino e dell’Università del Piemonte Orientale.

Viene bandito un concorso per un posto riservato a giovani atleti italiani che intendono iscriversi ad uno dei corsi universitari attivi nella sede biellese o in alternativa presso il Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino o Università del Piemonte Orientale e, allo stesso tempo, gareggiare all’interno delle sezioni agonistiche sportive del Biella Rugby Club.

Possono presentare domanda: giovani atleti in possesso dei requisiti per l’iscrizione ai corsi di laurea e ai master universitari presenti a Città Studi Biella, che non abbiano compiuto i 25 anni alla data della scadenza del bando. Potranno partecipare gli studenti che svolgono attività agonistica nelle discipline del rugby maschile.

Il Presidente del Biella Rugby Club Vittorio Musso: “Biella Rugby è da sempre molto sensibile ai progetti nelle scuole. La società è presente da anni nelle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del territorio. Quest’anno abbiamo deciso di alzare la mira, pur continuando a mantenere attive tutte le nostre iniziative pregresse, e di arrivare all’università. Il candidato che stiamo cercando è un giovane atleta molto esigente, che ha coltivato parallelamente la passione sportiva e l’impegno universitario. Questa è la prima borsa di studio che mettiamo a disposizione, ma è nostro desiderio e nostra ambizione, aumentare in futuro i posti disponibili per arrivare, chissà, un giorno, ad essere un solido riferimento per i giovani atleti della penisola”.

“Non possiamo che esprimere la nostra soddisfazione – afferma Pier Ettore Pellerey, Presidente di Città Studi Biella – nei confronti di un’iniziativa a supporto di giovani talenti che coltivano la passione dello sport e dello studio. Uno dei fiori all’occhiello della nostra sede universitaria sono da sempre le borse di studio erogate da aziende, società ed istituzioni del territorio. Ci auguriamo che la borsa “Io studio e gioco a Rugby”, bandita per il prossimo anno accademico, possa essere il primo tassello di una più articolata collaborazione con una realtà sportiva prestigiosa e fortemente attiva sul territorio quale il Biella Rugby”’.

Accanto a questa borsa di studio, offerta in collaborazione con Città Studi di Biella, la società gialloverde, grazie al sostegno di Meter S.p.a., azienda metalmeccanica presente in tutto il mondo (Italia, Germania, Stati Uniti e Cina), con produzione di cuscinetti speciali, a sfera e a rulli, azienda che crede nello sport come insegnamento di vita, lancia il progetto:

Grow with rugby

Quattro stage aziendali offerti a giocatori di rugby laureandi o laureati da inserire in diverse aree aziendali di Meter S.p.a., al fine di creare la struttura del futuro, partendo dalla importante relazione di valori tra lavoro e gioco del rugby, come la correttezza, l’impegno costante, il senso di appartenenza e il gioco di squadra, nella certezza che “Nel rugby, i valori dell’uomo e dell’atleta sono inscindibili”.

BANDO PROGETTO IO STUDIO E GIOCO A RUGBY

FINALITA’

Gli obiettivi del progetto “Io Studio e Gioco a Rugby”:

→ Indirizzare uno studente volenteroso ai valori nobili ed educativi del rugby e ad aiutarlo nello sviluppo personale
→ favorire la crescita tecnica del distretto sportivo biellese sia per qualità che per numero dei praticanti della disciplina sportiva: Rugby Maschile
→ valorizzare l’immagine territoriale legata ai valori dello sport universitario e del sistema universitario biellese come polo di attrazione per studenti-atleti di rilievo nazionale e internazionale.

Il seguente bando è da considerarsi valido per l’anno accademico 2017-2018.

DISPONIBILITA’

Viene bandito un concorso per N. 1 posto riservato a giovani atleti italiani, che intendono iscriversi ai corsi Universitari che si tengono a Città Studi Biella (Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino e Università del Piemonte Orientale) e gareggiare all’interno delle squadre delle sezioni agonistiche sportive del Biella Rugby Club. La borsa può essere assegnata anche a studenti diplomati che intendono iscriversi al primo anno di un corso di laurea.

DESTINATARI E CONDIZIONI GENERALI DI AMMISSIONE

Possono presentare domanda:

  • Giovani atleti in possesso dei requisiti per l’iscrizione ai corsi di laurea e ai master universitari presenti a Città Studi Biella, Novara, Vercelli, Torino
    ● Giovani atleti che non abbiano compiuto i 25 anni alla data di scadenza del bando
    ● Potranno partecipare gli atleti che svolgono attività agonistica nelle discipline del rugby maschile. I requisiti elencati devono essere posseduti all’atto dell’iscrizione all’Università, pena l’esclusione dal presente bando.

TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda per l’ammissione alla borsa di studio dovrà essere redatta sull’apposito form di candidatura presente sul link http://biellarugby.com/extra/borsa-di-studio/.

La domanda va corredata da:
● Autocertificazione diploma di scuola superiore con votazione
● Autocertificazione intenzione di iscriversi ad un corso universitario per l’anno accademico 2017/2018
● Certificato esami sostenuti e votazione (in caso di iscrizione ad anni successivi al primo)
● Certificato di residenza
● Autocertificazione attività sportiva svolta negli ultimi 3 anni con numero di tessera Fir o di altra federazione
● Curriculum vitae sportivo ove siano indicate le società in cui ha militato il candidato, eventuali
premi o riconoscimenti, i campionati in cui ha militato il candidato, il ruolo in cui è stato impiegato, eventuali convocazioni in selezioni regionali o nazionali, eventuale inserimento in accademie federali, ogni altro dato utile alla valutazione della carriera agonistica. Le domande, corredate della documentazione specificata nel form, devono essere presentate o pervenire, a pena di decadenza, entro e non oltre il 15 luglio 2017.

PROCEDURE SELETTIVE E ASSEGNAZIONE

Una Commissione di selezione appositamente nominata e composta dai rappresentanti di Città Studi Biella e del Biella Rugby Club provvederà a valutare la congruità della documentazione presentata. La Commissione, a giudizio di merito insindacabile, assegnerà i punteggi per formare la graduatoria del bando, utilizzando i seguenti criteri di selezione:

1) i candidati in possesso di diploma di scuola media superiore che intendono iscriversi al primo anno dell’Università verranno valutati:

  • per il 50% dando rilievo ai meriti scolastici attraverso la valutazione della votazione di diploma conseguita;
    ●per il restante 50% si terrà conto dell’attività sportiva Internazionale Assoluta e Nazionale Assoluta svolta.

2) i candidati iscritti ad anni successivi al primo verranno valutati:

  • per il 50% dando rilievo ai meriti scolastici: aver conseguito almeno 20 cfu per anno accademico e calcolo della media ponderata degli esami sostenuti;
    ● per il restante 50% si terrà conto dell’attività sportiva Internazionale Assoluta, Internazionale Universitaria, Nazionale Assoluta, Nazionale Universitaria.

AGEVOLAZIONI E RIMBORSI

Il progetto prevede l’assegnazione delle seguenti agevolazioni per il giovane atleta selezionato:

  • Euro 2.000 a copertura totale o parziale delle tasse universitarie;
    ● Ospitalità all’interno di un alloggio di BRC con altri atleti per tutta la durata dell’anno accademico (valore di € 300/mese);
    ● Utilizzo delle strutture e delle palestre Biella Rugby Club, messa a disposizione di tecnici e istruttori qualificati e materiali;
    ● Tesseramento alla società sportiva Biella Rugby Club (valore di euro 350);
    ● Assicurazione sanitaria (valore di euro 150) e assistenza osteopatica/fisioterapica.
    Agli studenti che si iscriveranno a corsi di laurea o master in una sede diversa da Biella (Vercelli, Novara, Torino) sarà corrisposto un ulteriore rimborso spese viaggio pari a € 1.000.

PRIVACY

Ai sensi dell’art. 13, del D. Lgl 196/2003, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti
presso il BRC e saranno trattati per le finalità inerenti alla gestione del concorso. La ricezione di tali dati è obbligatoria ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’esclusione dal concorso. In merito al trattamento dei dati personali l’interessato gode dei diritti di cui all’art. 7 della legge di cui sopra. Tali diritti potranno essere fatti valere nei confronti del BRC, titolare del trattamento. Il responsabile del trattamento dei dati è il Biella Rugby Club.

PUBBLICAZIONE ESITO BANDO

L’esito del bando sarà reso noto tramite il sito ufficiale del BRC.

DISPOSIZIONI FINALI

La partecipazione a questo bando presuppone l’accettazione integrale del regolamento. I vincitori, dopo essere stati debitamente informati, dovranno necessariamente accettare o rifiutare per iscritto (via posta o via mail) la borsa di studio nell’arco di 10 giorni, a partire dalla data di assegnazione della graduatoria. L’ammissibilità ai corsi di laurea a numero chiuso è previa test d’ingresso a carico dei candidati.

Data di scadenza del bando: 15/07/2017.

BANDO PROGETTO Grow with rugby

Biella Rugby Club, società sportiva nata nel 1977 con l’obbiettivo di praticare e diffondere lo sport e i valori del rugby su tutto il territorio biellese propone in collaborazione con Meter S.p.A. , azienda metalmeccanica presente in tutto il mondo (Italia, Germania, Stati Uniti , Cina) con produzione di cuscinetti speciali, a sfera e a rulli, il programma “Grow with Rugby”.

Il progetto mira a ricercare laureandi e laureati da inserire in diverse aree aziendali di Meter S.p.A. al fine di creare la struttura del futuro partendo dalla importante relazione di valori tra lavoro e gioco del rugby come la correttezza, l’impegno costante, il senso di appartenenza e il gioco di squadra.

Finalità:

– Favorire la crescita tecnica del distretto sportivo biellese sia per qualità che per numero dei praticanti della disciplina sportiva.

– Valorizzare l’immagine dell’azienda che crede nello sport come insegnamento di vita.

“Nel rugby i valori dell’uomo e dell’atleta sono inscindibili”.

Requisiti:

-Laurea in Ingegneria, Economia, Scienze Giuridiche ed affini.
-Esperienza pregressa dell’attività agonistica nella disciplina del rugby maschile.
-Buona conoscenza del pacchetto Microsoft Office.
-Buona conoscenza della lingua inglese.
-Eccellente capacità organizzativa.

Nota: Saranno prese in considerazione anche candidature di figure con esperienza da tecnico (minimo primo livello FIR)

Aree di inserimento:

-Progettazione
-Produzione
-Amministrazione
-Qualità

Dettagli offerta di lavoro:

-Stage retribuito
-Data di inizio prevista: settembre 2017
-Durata: 10 mesi
-Sistemazione in alloggio presso il comune di Biella-Transfer Biella-Robassomero (uffici di riferimento) garantito
-Tesseramento gratuito presso Asd Biella Rugby Club
-Assicurazione infortuni
-Benefit sportivi: palestra e visite fisioterapiche

Termini e modalità di presentazione della domanda:

la domanda per l’ammissione al progetto “Grow with Rugby” dovrà essere redatta sull’apposito form di candidatura presente nella sezione extra/Progetto Grow with Rugby all’interno del sito www.biellarugby.com.

La domanda va corredata da:

-Curriculum vitae accademico e professionale
-Curriculum vitae sportivo

-Autocertificazione attività sportiva svolta negli ultimi 3 anni con numero di tessera Fir o di altra federazione.

Le domande, corredate della documentazione specificata nel form, devono essere presentate entro e non oltre il 30 giugno 2017.

Privacy

Ai sensi dell’art. 13, del D. Lgl 196/2003, i dati personali forniti dai candidati saranno trattati per le finalità inerenti alla gestione del concorso.La ricezione di tali dati è obbligatoria ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’esclusione dal concorso.In merito al trattamento dei dati personali l’interessato gode dei diritti di cui all’art. 7 della legge di cui sopra.Tali diritti potranno essere fatti valere nei confronti del Biella Rugby Club, titolare del trattamento

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi