Notizie di RugbyMercato

Boudjellal dà l’ok. Chris Ashton lascerà Tolone. Quins e Sharks pronte all’affare

Scritto da Andrea Nalio

Chris Ashton lascerà Tolone. Questa è la convinzione dei media francesi che anche in questi giorni hanno sottolineato la volontà dell’ala inglese di tornare in Premiership per giocarsi una maglia in vista del Mondiale.

Solo un paio di settimane fa il Tolone aveva pubblicato una dura nota ricordando che il giocatore, a differenza dei rumors che lo circondavano, aveva chiesto il rinnovo contrattuale (leggio qui l’articolo).

In realtà la voce grossa di Tolone sarebbe servita solo per raffreddare temporaneamente gli interessi dei media sulla vicenda. Ashton, insiste anche Midi Olympique, ha chiesto di partire. E Mourad Boudjellal, che sta trattando la vicenda in prima persona, non si sarebbe opposto. A una condizione soltanto: che il giocatore torni in Premiership e non rinforzi le rivali dirette dei rossoneri in Top 14. No a Bordeaux e Lione dunque, che avevano bussato alla porta dell’ala, 31 anni, 24 mete la scorsa stagione.

In Inghilterra le più interessate sembrano Harlequins e Sale Sharks, con gli Squali in una posizione avvantaggiata. La parola definitiva sulla vicenda potrebbe arrivare a giorni. (foto sito Tolone)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi