Eccellenza Italia

Calvisano in prima linea: ufficiali Cafaro e Leso (e altri quattro avanti)

Scritto da Andrea Nalio

Dall’ufficio stampa del Rugby Calvisano.

‘E’ passato circa un mese e mezzo dalla Finale del Rugby Calvisano, quando non si pensava ad altro che a festeggiare. Ora è già tempo in casa giallonera di pensare al futuro e rendere ufficiali gli innesti dei nuovi giocatori, che arriveranno a vestire la maglia del Calvisano e dovranno potare sulle spalle la responsabilità dei Campioni d’Italia. La società giallonera continua a puntare sui giovani talenti del mondo del rugby italiano, e i recenti risultato sembrano dare ragione alla filosofia di Calvisano. E’ in Prima Linea che si registrano i più numerosi nuovi arrivi: sei giocatori tra piloni e tallonatore, tre dei quali escono dalla Accademia Nazionale di Parma: Danilo Fischetti, Matteo Lucardi, entrambi classe 1998 e Dante Gavrilita classe ’97. 20 anni quest’anno anche quelli di Giosuè Zilocchi, in arrivo dai Lyons. A completare la Prima Linea due di esperienza come Enrico Cafaro da Viadana e Piermaria Leso dalla Francia.

I NUOVI ARRIVI IN PRIMA LINEA
FISCHETTI DANILO ruolo Pilone Sinistro Dall’Accademia Nazionale di Parma, classe 1998

CAFARO ENRICO ruolo Pilone Sinistro Da Viadana, classe 1989, il più vecchi tra gli acquisti (foto profilo Facebook Enrico Cafaro)

LESO PIERMARIA ruolo Pilone Destro Dalla Francia (due stagioni con il Roval Drome XV in terza divisione francese), classe 1991, di scuola padovana

GAVRILITA DANTE ruolo Pilone Destro Dall’Accademia Nazionale di Parma, classe 1997

ZILOCCHI GIOSUE’ ruolo Pilone Destro Da Lyons Piacenza, classe 1997

LUCARDI MATTEO ruolo Tallonatore Dall’Accademia Nazionale di Parma, classe 1998’.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi