Guinness PRO12 News Scozia

Campionato semi-pro finanziato dalla federazione. La Scozia si prepara alla riforma dei tornei

Scritto da Andrea Nalio

Dalla stagione 2018/2019 il rugby scozzese potrebbe vivere la novità di un nuovo campionato semi-professionistico nell’ottica di una ristrutturazione del sistema e del mantenimento di un livello agonistico tale da  preparare i giocatori all’eventuale salto in Pro 14. Sabato 5 agosto infatti la proposta verrà analizzata dalla federazione scozzese durante il consueto meeting annuale che precede l’inizio della stagione. Sul tavolo, l’idea di costruire una lega di sei squadre semi-pro (una a Glasgow, una a Edimburgo, una nel distretto delle Midlands, una nel Nord del paese, una al confine con l’Inghilterra e due da decidere) finanziate dalla stessa federazione per i primi cinque anni; la BBC infatti parla di un investimento annuale di 110.000 Euro a club, cifra che si aggirerebbe attorno ai 3,3 Milioni di Euro in cinque anni. Non cambierebbe nulla per i due team impegnati in Celtic League. A cambiare, sarebbe la struttura della lega scozzese che al momento vede un campionato – la BT Premiership – formato da 10 team. ‘Dubitiamo di avere in Scozia così tanti buoni giocatori e credo che questo progetto potrebbe costarci molto’, si sono lasciati sfuggire alcuni rappresentati dei club, contrari alla riforma dei campionati. Il primo passo verrà comunque affrontato la prossima settimana quando il progetto verrà presentato alle stesse società, che potranno così valutare il prossimo passo. (foto sito Scottish Rugby)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi