Rugby Internazionale

Castro: contro gli Usa non sarà facile, ma l'Italia è pronta

Alla sua ottantunesima apparizione con la maglia azzurra martedì sera al Trafalgar Park di Nelson contro gli Stati Uniti, Martin Castrogiovanni è uno dei leader e dei veterani del gruppo azzurro.

Dopo due giorni di lavoro differenziato, oggi “Castro” è rientrato nel gruppo in vista della partita di martedì contro le aquile americane, un match in cui l’Italia dovrà vincere e conquistare il punto bonus per conservare intatte le speranze di passaggio del turno nel match-clou della Pool C in programma tra una settimana, domenica 2 ottobre, a Dunedin contro l’Irlanda: “Quella di martedì sarà una gara fondamentale nella nostra corsa verso il passaggio della fase a gironi. Gli Stati Uniti hanno tenuto i migliori a riposo contro l’Australia, è evidente che la partita contro l’Italia rappresenta la loro finale e che vogliono provare a vincere ad ogni costo” ha spiegato il pilone destro dei Leicester Tigers incontrando la stampa oggi al Rutherford Hotel di Nelson.

“Non sarà una partita facile ma siamo pronti, dovremo essere presenti fisicamente per tutti gli ottanta minuti, fare davvero una grande partita contro un avversario che è cresciuto moltissimo negli ultimi anni e che ce la metterà tutta”.

“Vincere e fare una bella partita per noi è fondamentale per presentarci al meglio al match della settimana prossima con l’Irlanda, pieni di fiducia. Sicuramente aver segnato nove mete alla Russia ci ha reso più confidenti, ma gli americani sono più consistenti e dovremo attaccarli molto perché la loro difesa è migliore di quella russa. In difesa abbiamo fatto qualche errore contro i russi, dovremo stare attendi e rimanere sempre nel nostro sistema perché gli Stati Uniti hanno individualità in grado di farci pagare cari gli errori individuali” ha concluso Castrogiovanni.

Dall’Ufficio Stampa FIR

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi