Benetton Treviso Emisfero Sud Galles Guinness PRO12 Irlanda Rugby Internazionale Rumors Scozia Sud Africa Super Rugby Zebre

Cheetahs-Pro12: contatto. E’ in Europa il futuro dei sudafricani?

Scritto da Andrea Nalio

Secondo quanto ha riportato la stampa britannica questo pomeriggio, i Cheetahs sono stati avvicinati dal board del Pro 12 per sondare un’eventuale disponibilità ad aggregarsi al torneo da parte della franchigia di Bloemfontein.

Dal prossimo anno infatti il Super Rugby ridurrà le squadre partecipanti da 18 a 15: Cheetahs, Kings e un team australiano perderanno il proprio posto nel torneo di club più spettacolare al Mondo (non è ancora stato ufficializzato il nome delle squadre escluse, anche se da più parti queste vengono indicate come le opzioni più probabili). Da qui l’opportunità europea, con il Pro 12 che già in passato ha esplorato alcune strade in Nord America. Attualmente il board del Pro 12 ha escluso la possibilità di un allargamento a più squadre, anche se ha confermato l’apertura al dialogo con nuovi partner. L’addio dei Cheetahs al Super Rugby potrebbe offrire un nuovo scenario al torneo europeo: più internazionale e ancor più spettacolare. (foto sito Super Rugby)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi