Francia Top 14

Clamoroso Ma’a Nonu: addio al Tolone (e al rugby?) per motivi familiari

Scritto da Andrea Nalio

Per ragioni familiari, il centro All Black Ma’a Nonu ha deciso di non rinnovare la sua avventura con il Tolone e sospendere la sua carriera rugbistica. Arrivato a Tolone nel 2015, Ma’a Nonu ha giocato 77 match ufficiali con i rossoneri e segnato 14 mete. Il club ringrazia Ma’a Nonu per il suo impegno dimostrato in queste tre stagioni e augura a lui e alla sua famiglia il meglio per il futuro’. Con questa nota ufficiale il Tolone saluta il centro neozelandese, 36 anni, che per ragioni personali ha deciso di interrompere la sua carriera europea.

Il club francese ha sottolineato come Ma’a Nonu sospenderà – per il momento? – la sua avventura con la palla ovale e difficilmente si unirà a un nuovo club da subito. Nei prossimi giorni sarà più chiaro se l’addio al rugby giocato sarà temporaneo o definitivo.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi