Inghilterra Premiership

Coach Ford rinnova con Bath

Scritto da Manuel Zobbio

Il Bath Rugby ha prolungato per quattro stagioni il contratto dell’head coach Mike Ford e del suo staff.

Arrivato nel 2012 con il ruolo di allenatore della difesa, Mike Ford ha in seguito preso le redini della squadra, portandola fino alla finale della Premiership 2015, persa poi a Twickenham per 28-16 con i Saracens. Con il 49enne Ford, che si è detto entusiasta intervenendo ai microfoni di BBC Radio Bristol, sono stati prolungati anche i contratti degli assistenti Toby Booth, Darren Edwards e Neal Hatley.

L’ex boss dei London Irish, Booth, l’ex pilone degli stessi Exiles, Hatley, e l’ex allenatore della difesa dell’Inghilterra, Ford, sono arrivati al The Rec assieme, nel maggio 2012, per lavorare con director of rugby Gary Gold. Sotto la guida di Gold la squadra ha chiuso la stagione al settimo posto, si trovava poi al terzo posto quando lo scorso dicembre Gold ha lasciato il ruolo, con la squadra affidata a Ford.

Ford, che ha voluto ringraziare il suo staff, dando ai suoi collaboratori e al loro lavoro i meriti per i progressi della squadra, ha ora il futuro assicurato e la possibilità di una programmazione per il futuro. Futuro in cui l’obiettivo è per lui chiaro: conquistare trofei e puntare a vincere in Europa e conquistare la Premiership.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it, ha collaborato con il mensile Rugby! il settimanale lameta e sul web MondoRugby.com e il portale italiano della ERC (European Rugby Cup). Esperto di marketing e comunicazione, collabora dal 2008 con PiazzaRugby.it e con l'agenzia internazionale di sport management Global Sports Futures

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi