Italia News

Colpaccio Amatori Catania: la regia in mano all’inglese Loader

Scritto da Andrea Nalio

Colpo dell’Amatori Catania che ufficializza l’arrivo della giovane apertura inglese Mattew Loader. Ecco la nota ufficiale della società siciliana.

‘Giocatore giovane e di grande talento, un’apertura che può consegnare ulteriore forza alla fase offensiva.

Attenzione e voglia di non lasciare nulla al caso. La Bingo Family Amatori Catania percorrendo la strada della crescita e della voglia di raggiungere ambiti traguardi comunica di aver ingaggiato l’inglese Mattew Loader, apertura classe 1996 originario di Swindon, zona sud occidentale dell’Inghliterra. Giocatore giovane ma dotato di un talento importante e pronto a dare il suo contributo nella qualità del gioco offensivo degli etnei. Mattew ha cominciato a vivere il rugby a soli otto anni, nel 2004, nell’Under 8 del Rugby Parma, prima di trasferirsi nell’Under 14 Lyons Piacenza nell’estate del 2008. Tra il 2012 e il 2015 torna in terra britannica indossando la maglia del Bristol Rugby Under 18, facendo parte al contempo della selezione Under 20 del South West of England e dell’Under 20 del Dorset and Wiltshire. Adesso Catania e l’auspicio che possa da subito accendere ancora di più l’entusiasmo in maglia Bingo family Amatori Catania per un finale di stagione importante’.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi