Rugby Internazionale

Deflagra il Pro Rugby North America: già finita l’esperienza a stelle e strisce?

Scritto da Andrea Nalio

Potrebbe essere già finita l’esperienza del Pro Rugby North America. San Francisco ha avvertito i propri giocatori che tutti i contratti termineranno in anticipo, puntando il dito contro la federazione americana che, a detta del Ceo Doug Schoninger, non ha protetto a sufficienza gli interessi dei club.

Schoninger, nella lettera inviata ai giocatori, spera che il Pro Rugby e USA Rugby risolvano i problemi nei prossimi 30 giorni.

Ecco parte della lettera scritta da Doug Schoninger.

Pro Rugby Players,

come molti di voi sapranno, stiamo avendo problemi con la federazione americana di rugby; ci siamo attivati più di quattro mesi fa e ad oggi sfortunatamente la federazione non ha onorato l’impegno preso.

A causa di questo siamo costretti a esercitare la clausola presente nel contratto riferita alla fine anticipata del vincolo con il club. Siamo speranzosi, ma non possiamo assicurarvi nulla, che la situazione si risolva il prima possibile.

Fino alla fine del vostro impegno con il Pro Rugby, vi ricordiamo che siete ancora giocatori dipendenti con tutti gli obblighi che questo comporta.

Sono molto dispiaciuto per questa scelta forzata, stiamo cercando di fare il possibile per assicurare che tutti, giocatori, allenatori e impiegati, vengano trattati come meritano.

Doug Schoninger’.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi