Benetton Treviso Guinness PRO12

Di Bernardo a Treviso?

Scritto da Manuel Zobbio

Partito Maddock con destinazione Saracens, liberando così il posto per il rinnovo di un sempre-verde Brendan Williams, il Benetton Treviso si prepara ora ad effettuare «Solo qualche ritocco» alla rosa, per usare le parole del presidente Amerino Zatta. Ad orientare il mercato biancoverde sono infatti la mal digerite norme introdotte dalla FIR sul numero degli stranieri: «Abbiamo chiesto di rivedere le norme che limitano la rosa da 42 a 40 giocatori e gli stranieri a cinque  – ha spiegato proprio il presidente trevigiano in un’intervista pubblicata ieri dal Corriere Del Veneto – perché con una quindicina di atleti in azzurro ai Mondiali, torneremmo ad avere una squadra contatissima. Lo staff tecnico comunque rimarrà invariato».

Con un solo mediano straniero a disposizione, sembra intanto impossibile rinunciare a Mozzarella Semenzato, che ancora non ha raggiunto un accordo con il club, ma sul cui rinnovo in Ghirada sono tutti fiduciosi. Dalla Francia è invece arrivata la voce che vorrebbe il Benetton sul mediano d’apertura Alberto Di Bernardo. Il 30enne n.10 italoargentino del Bourgoin, con cui ha giocato con regolarità fino a febbraio, è infatti italiano di formazione per aver vestito la maglia dell’Italia A in più occasioni (nel 2005 contro Tonga e poi di nuovo nel 2007 e 2008 nell’IRB Nations Cup). In attesa di conferme sul destino dell’ex giocatore di Leeds, L’Aquila e Leonessa Brescia, sembrerebbe invece segnato il futuro di tre stranieri come Vilk, Vermaak e Vidal, così come dei siciliani Salvo Costanzo e Ben De Jager, tutti in partenza.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi