Inghilterra Premiership Rugby Internazionale

Dramma Falcons: l’ex bandiera Doddie Weir ha la Sla

Scritto da Andrea Nalio

La Sla si affaccia nuovamente nel mondo del rugby. Con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito web i Newcastle Falcons hanno informato i fan circa la battaglia che sta combattendo l’ex capitano del club, Doddie Weir. Motor Neurone Disease – Sclerosi Laterale Amiotrofica la diagnosi, dramma che ha accompagnato anche gli ultimi anni di vita di Joost van der Westhuizen, storico mediano di mischia degli Springboks che ha purtroppo passato la palla lo scorso febbraio. Weir, che ha giocato 97 partite con i bianconeri, ha annunciato la malattia proprio oggi mentre, con la famiglia, si trova in vacanza in Nuova Zelanda. ‘Negli ultimi mesi amici e familiari si sono preoccupati per la mia salute – così il giocatore, ritiratosi nel 2002 -, e penso che sia arrivato il momento di confermare che ho questa malattia. Ringrazio anche il servizio di salute nazionale per aver riconosciuto questo incurabile problema. Attualmente sono in Nuova Zelanda con mia moglie Kathy e i miei ragazzi. Quando tornerò dedicherò il mio tempo alla ricerca e alla raccolta di fondi per aiutare e supportare tutti quelli che si trovano nella mia condizione’. Weir collaborerà con l’Euan MacDonald Centre dell’Università di Edimburgo per la ricerca di nuove strade che possano in futuro combattere questa grave malattia degenerativa. (foto sito Newcastle Falcons)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi