Galles Guinness PRO12

Due rinforzi per i Dragons

Scritto da Manuel Zobbio

I Newport Gwent Dragons rafforzano la propria mischia pescando nella rosa allargata degli Scarlets: giocheranno infatti al Rodney Parade Nic Cudd ed Owen Evans, entrambi di 23 anni e già visti all’opera in Celtic League con la maglia rossa della Regione. Openside flanker, Nic Cudd ha firmato un contratto annuale e lascia il Llanelli dopo 70 partite giocate e sette presenze con la maglia degli Scarlets. Stabilmente convocato in tutte le rappresentative nazionali giovanili del Galles, rappresenta il sostituto ideale per coprire le assenze di Dan Lydiate e Toby Faletau il prossimo novembre. Internazionale con il Galles Under 20 nel corso della Junior World Cup 2009 e parte della rosa degli Scarlets per la Heineken Cup dello scorso anno, il pilone sinistro Owen Evans (188 cm per 119 kg) viene invece dal Llandovery, altra formazione del massimo campionato gallese. Ai due club, Llanelli e Llandovery, sono andati così i ringraziamenti del director of rugby Robert Beale, che ha ricordato come Nic Cudd si era già allenato con la squadra nell’ultimo periodo, dimostrando di trovarsi a proprio agio nella squadra. Evans ha invece iniziato ieri, aggiungendosi ai nuovi acquisti Aarron Coudley, Phil Price e Nathan Williams come parte della squadra che disputerà l’Amlin Challenge Cup. La campagna acquisti però non sarebbe finita, stando almeno alle dichiarazioni dell’head coach Edwards.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi