Italia

E’ un San Donà sempre più sudafricano: dai Boland Cavaliers ecco Linda Twhala

Scritto da Andrea Nalio

Colpo in entrata del San Donà che pesca in Sud Africa il giovane pilone Linda Twhala. L’avanti classe ’94 arriva dai Boland Cavaliers. Ecco il comunicato del club veneto.

‘Il Rugby San Donà è lieto di annunciare l’arrivo nella rosa del Lafert San Donà di Linda Twhala, pilone sudafricano, atterrato in Italia domenica scorsa.

Insieme ai connazionali Owen e Stander, Twhala sarà il terzo sudafricano nella squadra biancoceleste. 181 cm x 115 kg, Twhala andrà rafforzare la prima linea del pacchetto di mischia nel ruolo di pilone.

Nato il 4/02/1994 a Durban, ha iniziato a giocare a rugby fin da piccolo per poi continuare anche al college. Da due anni gioca con i Boland Cavaliers nella prima divisione sudafricana Currie Cup, dopo un’esperienza nella stagione 14/15 con gli Sharks U21.

“Sono molto contento di poter entrare nella grande famiglia del Rugby San Donà e poter giocare con la sua prima squadra: sarà un’esperienza che mi arricchirà da un punto di vista sportivo e umano e mi darà la possibilità di dare il mio personale contributo alla società. Mi sembra un buon posto dove crescere!”. (foto sito Rugby San Donà)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi