News

Ecco l’album di figurine: così il Frassinelle rende omaggio alla famiglia gialloblu

Scritto da Andrea Nalio

‘E’ modo semplice per aiutare la nostra realtà e conoscere meglio i tantissimi bambini che fanno parte del settore giovanile del Rugby Frassinelle. E poi è divertente, lo facciamo anche noi giocatori…’. Mentre racconta, il telefono squilla, e Giuseppe Mortella riceve una foto con la sua figurina. ‘Qualcuno mi ha trovato, se penso che io sono rimasto già senza album…’. Frassinelle è una piccola realtà alle porte di Rovigo, terra di rugby, sudore e tanta passione. Società di Serie C guidata da un gruppo di rugbymen (volontari, come molte realtà simili a quella rodigina) che ha ideato quest’anno un progetto speciale, realizzato per aiutare le casse del club ma allo stesso tempo per premiare le tante famiglie che riempiono tutti i giorni il mondo gialloblu. Così è nato l’album delle figurine del Rugby Frassinelle, dove dirigenza, Prima Squadra, Educatori ma soprattutto bambini hanno posato per le fotografie di rito, pronte per essere attaccate all’album e scambiate con l’amico di turno. ‘E’ un modo per aiutare la società in maniera diversa dal solito – spiega Mortella, anima dell’ambiente, pilone della Prima Squadra ed Educatore dell’under 10 -, e poi i bambini si divertono a scambiarsi le figurine e a vedersi nell’album’. Per il momento sono 40 gli album stampati (e già esauriti due volte) e 1950 i pacchetti di figurine distribuiti dalla segreteria gialloblu, aperta due giorni la settimana. ‘Siamo diventati tantissimi – continua Giuseppe Mortella, spiegando poi la seconda ragione che ha spinto il club a ideare questa iniziativa -, e l’album aiuta sia noi Educatori a riconoscere subito i bambini, sia loro per una conoscenza reciproca tra categorie’. Sì perchè Frassinelle, allenata in Serie C dagli ex rossoblu Antonio Romeo e Dario Dardani, fa del settore giovanile il proprio fiore all’ occhiello: 110 bambini iscritti tra under 6 e under 14, categoria, quest’ultima, nata solo la scorsa stagione. Giocatori della prima squadra che in settimana mettono a disposizione il proprio background per le giovanili e un progetto che, nel tempo, continua a crescere e regalare tante soddisfazioni. Come quella di trovare la propria figurina da attaccare all’album. ‘Eh – sorride Giuseppe -, io non mi sono ancora trovato…’.


Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi