Inghilterra Notizie di RugbyMercato Rugby Internazionale

Eddie Jones cuore di mamma. Il coach: ‘Dopo le sconfitte mi ha chiamato anche lei…’

Scritto da Andrea Nalio

Puoi vincere al Sud e al Nord del Mondo. Avere il petto pluridecorato da medaglie e riconoscimenti. Essere considerato – a ragione – uno dei migliori tecnici in circolazione. Ma quando il telefono squilla e a chiamare è una mamma preoccupata, premi e decorazioni passano inevitabilmente in secondo piano. E’ quanto è accaduto al coach dell’Inghilterra Eddie Jones il quale, dopo l’inaspettata sconfitta al Sei Nazioni contro la Francia (che ha spianato la strada verso il titolo all’Irlanda), ha ascoltato, tra i tanti, anche le perplessità della madre. ‘Le sconfitte si riflettono sulle persone in modi diversi – ha dichiarato il coach alla stampa inglese -. Alcuni si arrabbiano, altri continuano a lavorare…e altri ricevono le chiamate della propria mamma’. Jones, alla seconda sconfitta consecutiva con l’Inghilterra dopo lo stop contro la Scozia, non ha nascosto un lato intimo della sua vita quotidiana, tentando così di allentare la tensione in vista della sfida di Twickenham contro l’Irlanda. ‘Dopo la partita contro la Francia – ha svelato l’australiano – mi mamma mi ha chiamato chiedendomi: ‘Che succede?’. Non ha una grande conoscenza del rugby, ma come madre era semplicemente preoccupata dopo le due sconfitte della squadra…’.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi