Inghilterra Premiership

‘Folli se non coinvolgiamo i senatori nella scelta’. Così i Saints stanno scegliendo il nuovo Director of Rugby

Scritto da Andrea Nalio

‘Saremmo folli se non chiedessimo il punto di vista ai nostri senatori e ai membri della famiglia dei Saints. Siamo fortunati che attorno al club ci sono tante persone sagge e preparate e certamente coinvolgeremo anche loro nella scelta del nuovo Director of Rugby. Allenare questo club è una grande opportunità e che c’è già molto interesse nei confronti della posizione’. A parlare al canale radiofonico della BBC di Northampton è il chief executive dei Saints, Mark Darbon, che ha raccontato come i dirigenti del club stanno vivendo i giorni conseguenti all’allontanamento di Jim Mallinder. Il nome più chiacchierato è quello dell’ex guida di Bath e Newcastle Mike Ford, ora impegnato negli Stati Uniti. Nel frattempo, il coach degli avanti Alan Dickens è stato nominato come Director of Rugby, con cariche temporanee. ‘Assumeremo qualcuno solo se troveremo la persona adatta – ha poi continuato Darbon -. Stiamo creando le giuste condizioni per continuare nel nostro percorso’. (foto sito Northampton Saints)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi