Inghilterra Premiership

George North resta tra i Santi

Scritto da Manuel Zobbio

L’ala del Galles George North ha sottoscritto un nuovo contratto con i Northampton Saints.

Il ventitreenne internazionale gallese e dei British and Irish Lions, 55 caps finora, era arrivato dagli Scarlets nel 2013 ed ha vestito finora 42 volte la maglia dei Saints, con cui era in scadenza di contratto a giugno. Presenze che sarebbero anche potute essere in numero maggiore, se non avesse sofferto più volte di traumi cranici nel corso della scorsa stagione, finendo con il venire fermato per sottoporsi ad esami neurologici, salvo poi tornare in campo in occasione della World Cup.

«E’ un comprovato interprete di livello mondiale, qualcosa che ha mostrato e dimostrato più volte nel periodo qui trascorso» ha spiegato Jim Mallinder, director of Rugby dai Saints. «E’ un piacere giocare per questo grande club e per i suoi tifosi, che sono tra i migliori nel rugby. Sono stati due anni fantastici, dove abbiamo riscosso molti successi ed è un ambiente estremamente competitivo, dove posso continuare a crescere e migliorarmi come giocatore».

Con il rinnovo, North pone così fine alle voci che lo volevano di ritorno in una regione gallese, con un doppio contratto sottoscritto direttamente con la Welsh Rugby Union, un po’ come quello sottoscritto dal centro Jonathan Davies, che al termine della stagione lascerà il Clermont Auvergne per tornare agli Scarlets.

Alla fine però ha avuto ragione Jim Mallinder, che si era sempre detto «molto, molto fiducioso» che alla fine la stella di North avrebbe continuato a brillare al Franklin’s Gardens.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it, ha collaborato con il mensile Rugby! il settimanale lameta e sul web MondoRugby.com e il portale italiano della ERC (European Rugby Cup). Esperto di marketing e comunicazione, collabora dal 2008 con PiazzaRugby.it e con l'agenzia internazionale di sport management Global Sports Futures

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi