Guinness PRO12 Scozia

Gli Warriors prendono Lyle da Stirling County

Scritto da Manuel Zobbio


Gregor Townsend
guarda alla Scottish Premier per rinforzare la propria squadra, i Glasgow Warriors hanno infatti messo sotto contratto fino al termine della stagione Fraser Lyle. Il ventiseienne trequarti dello Stirling County, che vanta esperienze in Canada – forte il link tra Stirling e il campionato canadese, dove in estate molti talenti vanno a giocare – si sta allenando con la squadra da alcune settimane e ha convinto tutti in un recente incontro tra le formazioni “A” di Warriors ed Edinburgo.

«Sono veramente riconoscere per quest’opportunità di giocare il rugby professionale. So che devo continuare a lavorare duramente e pero di poter giocare il più possibile. Voglio imparare da tutti i giocatori e da tutti gli allenatori al club e trarre il massimo da questo trasferimento» ha commentato entusiasta Fraser Lyle.

L’head coach dei Glasgow Warriors, Gregor Townsend, ha quindi spiegato che: «Stavamo osservando Fraser da un po’ di tempo e si è mostrato in gran forma quest’anno per Stirling County. Fraser si è allenato con noi un po’ di volte la scorsa stagione e ha giocato bene nella nostra “A”, contro Edinburgh Rugby. Ha lavorato molto duramene per guadagnare questo contratto da professionista e aggiungerà competizione nel reparto arretrato, aumentando la nostra profondità di scelte al 10 e al 12».

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi