Eccellenza Italia

Prato chiude il 2011 in testa alla classifica

Gli Estra I Cavalieri Prato espugnano Rovigo 20-23 e chiudono il 2011 in vetta alla classifica del Campionato Italiano d’Eccellenza con venticinque punti, una lunghezza davanti al neopromosso Cammi Calvisano – oggi vincitore in casa per 19-10 contro i Banca Monte Parma Crociati – e tre davanti ai “Bersaglieri”.

Decisivo un piazzato di Wakarua al sessantacinquesimo minuto dopo una gara che ha visto le due squadre alternarsi più volte al comando.

Vince ed entusiasma, nel derby veneto, il Marchiol Mogliano di Umberto Casellato che, sotto per 0-11 dopo venti minuti di gioco, rimonta sui Campioni d’Italia del Petrarca Padova e conquista il successo per 32-23, fallendo però il punto bonus: i provinciali trevigiani sono quinti, ad un solo punto dal Petrarca Padova che conserva la quarta piazza.

Punti pesanti in chiave salvezza quelli colti dal Rugby Reggio sul campo di casa del Crocetta Canalina contro il San Gregorio Catania: i diavoli rossoneri vincono per 20-15 difendendosi con tutte le forze a disposizione nell’ultimo quarto di gara dai continui assalti dei siciliani. Per gli emiliani quattro punti che valgono il sesto posto in classifica in coabitazione con L’Aquila Rugby, a segno di misura – 16 a 17 – in casa della Mantovani Lazio.

Eccellenza, VII giornata

Rugby Reggio v San Gregorio Catania 20-15 (4-1)

Mantovani Lazio v L’Aquila Rugby 16-17 (1-4)

Cammi Calvisano v Banca Monte Parma Crociati 19-10 (4-0)

Marchiol Mogliano v Petrarca Padova 32-23 (4-0)

Femi-CZ Rovigo v Estra I Cavalieri Prato 20-23 (1-4)

Classifica: Estra I Cavalieri Prato* punti 25; Cammi Calvisano 24 punti; FemiCZ-Vea Rovigo 22; Petrarca Padova 20; Marchiol Mogliano 19; L’Aquila e Rugby Reggio 14; San Gregorio Catania 10; Mantovani Lazio 9; Banca Monte Parma Crociati* 3;

*Estra I Cavalieri Prato e Banca Monte Parma Crociati quattro punti di penalizzazione

Prossimo turno – VIII giornata – 07.01.12

San Gregorio Catania v Mantovani Lazio

L’Aquila Rugby v Femi-CZ Rovigo

Petrarca Padova v BancaMonteParma Crociati

08.01.12

Rugby Reggio v Marchiol Mogliano

diretta Rai Sport 2

Estra I Cavalieri Prato v Cammi Calvisano

Calvisano, Stadio “San Michele” – venerdì 23 dicembre

Cammi Calvisano v BancaMonteParma Crociati 19-10

Marcatori:  pt.: 2′ c.p. Griffen (3- 0), 18′ c.p. Griffen (6- 0), 35′ c.p. Griffen (9- 0), st. : 13′ meta Smith, tr. Griffen  (16-0), 26′ meta Ireland, tr. Zucconi (16-7), 38′ c.p. Zucconi (16- 10), 45′ c.p. Griffen (19- 10)

Cammi Calvisano: Pavin, Canavosio (6’ st. Appiani), Berne, Sossi (29’ st. Frapporti), Smith, Griffen   (cap.), Palazzani, Vunisa, Pascu (9’ st. Birchall), Erasmus, Hehea, Beccaris, Costanzo (30’ st. Morelli), Maistri (35’st. Aluigi)
all. Cavinato.

Crociati Rugby FC:  Gennari(1’st. Zucconi), Carritiello, EnNauor, Morisi, Enode, Farolini, Ireland(cap.), Mandelli, Delnevo, Ruffolo, Fletcher, Van Vuren (28’ st. Caffini), Coletti, Festuccia, Milani (29′ st. Pepoli)
all. Mazzariol

Arb. Roscini (Milano)
Gdl: Smiraldi (Torino), Cusano (Vicenza)
quarto uomo: Ciccarelli (Torino)
Cartellini: 25′ pt. Giallo Costanzo (Calvisano), 7’ st. Ireland (Crociati)
Man of the match: Morisi Luca (crociati)

Note: giornata soleggiata, clima freddo, 300 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Cammi Calvisano 4; Crociati Rugby FC 0.

Roma, Centro CONI “Giulio Onesti” – venerdì 23 dicembre

Mantovani Lazio v L’Aquila Rugby 16-17

Marcatori: pt 6’ cp. De Kock (3-0); 17’ cp. De Kock (6-0); 19’ cp. Gerber (6-3); 22’ cp Gerber (6-6); 30’ cp. Gerber (6-9).  St: 19 m. Mannucci (11-9); 32’ m. Di Massimo (11-14); 37’ cp. Gerber (11- 17); 42’ m. Nitoglia M. (16-17).

Mantovani Lazio: De Kock; Varani, Giacometti (28’ st. Bisegni), Manu, Tartaglia; Gargiullo, Bonavolontà D.; Mannucci (cap), Ventricelli (24’st. Nitoglia M.), Filippucci; Van Jarsveeld (34’ st. Colabianchi), Siddons; Ryan, Lorenzini (34’ st. Fabiani), Cannone (34’ st. Pietrosanti).
all. Jimenez/De Angelis

L’Aquila Rugby: Gerber; Paolucci, Lorenzetti , Di Massimo (cap.), Panetti; Crichton, Leonardi (38’ st. Dusi); Long, Mereghetti, Rathore; Mammana (6’ st. Pegoretti), Cialone; Brandolini (21’ st. Pozzi), Subrizi, Rotilio (6’ st. Marchetto).
all. M. Di Marco

Note: 16’ st. Cartellino Giallo a Pegoretti (L’Aquila Rugby)
Arbitro: Vivarini (Padova)
G.d.l. De Martino (Napoli), Ricciotto (Colleferro)
Quarto uomo: Romani (Colleferro)
Punti conquistati: Lazio 1 L’Aquila 4

Reggio Emilia, Stadio “Crocetta Canalina” – venerdì 23 dicembre 2

Rugby Reggio v San Gregorio Catania 20-15

Marcatori:  Pt 10 cp Pucciariello, 21’ cp Griffiths, 23’ mnt Daupi, 30’ cp Griffiths, 32’ m Todeschini tr Pucciariello, 39’ m Cigarini tr Griffiths. St 6’ m Pulli tr Griffiths.

Reggio Emilia Rugby: Griffiths; Biancaniello (19’ st Carbone), Castagnoli, Carra, Giannotti; Apperley, Cigarini; Moore, Vaki, Balsemin (33-36 pt Carretta)(28’ st Perrone); Pulli (8’ st Carretta), Bezzi (cap); Lanfredi (21’ st Cagna), Bigi (30’st Scalvi), Rizzelli. Non entrati: Lanzano, Bricoli, Larini.
All.: Manghi/Ravazzolo

San Gregorio Catania: Todeschini; Montanelli, Daupi, Valcastelli, Gillingham; Pucciariello (cap), Calabrese; Amenta (23’ pt Duca), Sarto (24’-27’ st Leonardi), Van Der Walt; Sala (20’ st Giobbe), Grimaldi; Faamausili, Privitera (17’ st Lo Faro), Suaria (17’ st Gentili).
All.: Orancio / Ragusi

Arbitro:  Mancini (Frascati)
Guardalinee: Blessano (Treviso) e Marchesin (San Donà)
Quarto uomo: Valbusa (Treviso)
Calciatori: Griffiths 4/4(cp 2/2; drop 2/2) Reggio; Puciariello 2/4 (cp 1/2; tr 1/2) San Gregorio Catania
Ammonizioni: 34’ st giallo Bezzi (Reggio)
Man of the match:  Keanu Apperley (Rugby Reggio)
Punti conquistati in classifica:  Reggio Emilia 4  ;   San Gregorio Catania 1
Spettatori: circa 700

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – venerdì 23 dicembre

Femi-CZ Rovigo v Estra I Cavalieri Prato 20-23

Marcatori: 1° tempo 10′ mt Vezzosi tr Wakarua (PO) (0 – 7), 22′ cp Duca (RO) (3 – 7), 30′ mt Basson tr Duca (RO) (10 – 7), 36′ mt Tumiati n.t. (RO) (17 – 7), 39′ cp Wakarua (PO) (17 – 10) 2° tempo 46′ cp Wakarua (PO) (17 – 13), 10′ mt Berryman tr Wakarua (PO) (17 – 20), 60′ cp Duca (RO) (20 – 20), 46′ cp Wakarua (PO) (20 – 23)

Femi-CZ VEA Rugby Rovigo Delta: Basson; Pedrazzi, Pace, Van Niekerk (55′ Bustos), Pavan; Duca, Zanirato (66′ Wilson; Scholtz (78′ Barion), Cristiano, Persico (66′ Lubian E.); Reato, Tumiati; Ceglie (55′ Lombardi), Mahoney (cap.) (57′ Giazzon), Quaglio
all. Roux


Estra I Cavalieri Prato: Berryman; Ngawini, Von Grumbkow, Chiesa (cap), Vezzosi (41′ Bocchino); Wakarua, Patelli; Saccardo, Belardo, Petillo;Cazzola (69′ Boscolo), Bernini; Ryan, Giovanchelli, Marino (66′ Garfagnoli) Non entrati: Stefani, Balboni, Leonardi, Frati, Murgier
all. De Rossi/Frati

arb. Penne’ (Milano)
g.d.l. Serchiani (Padova), Mariotti (Ferrara)
Quarto Uomo: Borsetto (Varese)
Cartellini: 32‘ giallo Bernini (PO), 38′ giallo Pedrazzi (RO), 80’ giallo Petillo (PO)
(Calciatori: Duca (Femi-CZ VEA Rovigo Delta) c.p. 2/5, t. 2/2; Basson (Femi-CZ VEA Rovigo Delta) c.p. 0/2; Wakarua (ESTRA I Cavalieri Prato) c.p. 3/4, t. 2/2;
Man of the match: Rima Wakarua (ESTRA I Cavalieri Prato)
Note: giornata serena, temperatura 4°, terreno in perfette condizioni, spettatori 1400 circa.

Marchiol Mogliano – Petrarca Padova 32 – 23 (13 – 15)

Marcatori: P.t. 8′ c.p. Hickey (0-3); 23‘ m. Barbini n. tr. Hickey (00-8);27′ c.p. Fadalti (3-8); 29‘ m. tecnica Petrarca tr. Hickey (03-15); 33′ c.p. Fadalti (6-15); 41‘ m. Meggetto tr. Fadalti (13-15); S.t. 2′ c.p. Hickey (13-18) ; 7′ c.p. Fadalti (16-18); 8′ m. Tveraga n. tr. Hickey (16-23); 12′ c.p. Fadalti (19-23); 26′ m. Swanepoel tr. Fadalti (26-24);32′ c.p. Fadalti (29-23);40′ c.p. Fadalti (32-23).

Marchiol Mogliano: Candiago V., Fadalti, Ceccato E., Patrizio, Onori, Cornwell, Endrizzi, Eyre, Candiago E., Burman, Swanepoel, Fuser (10′ st Orlando), Ceccato A. (28′ st Ceneda), Gianesini (34′ st Zara), Meggetto.
a disp.: Corbanese, Zara, Ceneda, Bocchi, Orlando,Lofrese, Curtolo, Perziano.
All. Casellato, Properzi

Petrarca Padova: Hickey; Bortolussi, Neethling (4’s.t. Chillon Alessandro),Bertetti, Spragg; Walsh, Travagli (23′ st Chillon Alberto); Kingi, Persico (2′ st Ansell), Barbini; Cavalieri, Tveraga(10′ st Targa); D’Agostino (10′ st Caporello), Gatto (23′ Damiano), Alonso.
a disp.: Furia, Damiano, Caporello, Targa, Ansell, Alb. Chillon, Ale. Chillon, Morsellino
All. Presutti

Arb. Sironi (Colleferro)
Gdl: Cason (Rovigo), Rebuschi (Rovigo)
Quarto uomo: Franzoi (Venezia)
Cartellini: 17′ Fuser; 57′ Kingi;
Man of the match: Fadalti (Mogliano)
Note: giornata soleggiata, clima freddo, temperatura 5°, campo in discrete condizioni. 500 spettatori.

Dall’Ufficio Stampa FIR

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi