Italia Serie A

I Rugbisti Aquilani chiamano la città. Sosteniamoli!

Scritto da Andrea Nalio

L’associazione Rugbisti Aquilani ha rilasciato pochi minuti fa un comunicato chiedendo sostegno allo sport neroverde, protagonista di un inizio di stagione oltremodo complicato.

Pubblichiamo la nota ricevuta invitando a solidarizzare con i nostri fratelli abruzzesi.

‘Continua a contaminarsi con la città la neonata associazione di promozione sociale Rugbisti Aquilani, nata solo qualche settimana fa con lo scopo di continuare a diffondere i valori del rugby nel capoluogo abruzzese e sostenere chi vuole praticare lo sport con la palla ovale in città.

E’ attivo da alcuni giorni un conto corrente, aperto a chiunque voglia dare un contributo, di qualsiasi entità. Gli estremi per le donazioni sono rintracciabili sulla pagina Facebook ufficiale dell’associazione [qui].
A partire dall’evento di presentazione dello scorso 3 ottobre, sono stati raccolti circa 6mila euro, che verranno spesi dall’associazione per un sostegno ai giovani rugbisti neroverdi, dopo la crisi economica (che perdura) nel rugby aquilano. Una sorta di “fondo etico” fai-da-te nato anche per far comprendere alla “città del rugby” che il sostegno reale è fondamentale, come il supporto allo stadio nel corso delle partite domenicali.
Le spese mediche, per l’ordinaria amministrazione della squadra, per la sopravvivenza degli atleti di fuori città che hanno nonostante tutto scelto di rimanere a L’Aquila sarà dettagliatamente rendicontata dall’associazione.
Abbiamo bisogno di tutta la città!‘.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi