Inghilterra Premiership Rugby Internazionale

I Worcester (che si rinforzano) chiudono il bilancio con 9 Milioni di perdite

Scritto da Andrea Nalio

I Worcester Warriors hanno riscontrato una perdita d’esercizio pari a 8 Milioni di Sterline (poco più di 9 Milioni di Euro) nella stagione 2016/2017. La cifra, certamente preoccupante ma che non ha impedito al club di tesserare già 9 giocatori in vista del prossimo campionato (Ashley Beck – centro (Ospreys), Callum Black – pilone (Ulster), Cornell du Preez – terza linea (Edinburgh), Michael Fatialofa – seconda linea (Hurricanes), Michael Heaney – mediano di mischia (Doncaster Knights), Jono Lance – mediano di apertura (Queensland Reds), Isaac Miller – tallonatore (London Scottish), Scott van Breda – estremo (Jersey Reds), Francois Venter – centro (Cheetahs)), viene ‘bilanciata’ da positivo fatto registrare la scorsa stagione: profitto pari a più di 15 Milioni di Euro.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi