Australia Emisfero Sud Giappone Super Rugby

Il giapponese Horie confermato ai Rebels

Scritto da Manuel Zobbio

Shota Horie

Il primo giapponese nella storia del SuperRugby si è guadagnato sul campo un altro anno di contratto. I Melbourne Rebels hanno infatti annunciato di aver prolungato fino al termine della stagione 2014 l’accordo col tallonatore nipponico Shota Horie. L’assistant coach della squadra, Matt Cockbain, ne ha tessuto le lodi parlando di lui come uno degli avanti con maggiori qualità in tutto il torneo. Dopo averne elogiato la professionalità e i miglioramenti, Cockbain ha aggiunto come Horie abbia lavorato molto per alzare il proprio livello di gioco, specie in un fondamentale come la mischia ordinata. Il 27enne giocatore, reduce dalla storica vittoria della propria nazionale per 23-8 contro il Galles, si è detto entusiasta dell’opportunità di continuare a giocare coi Rebels e proseguire nel processo di miglioramento del proprio rugby in un torneo di alto livello come il SuperXV. Per Horie intanto, si avvicina il primo derby nipponico del torneo, visto che venerdì 12 aprile la formazione di Melbourne sfiderà gli Highlanders dove milita un altro giapponese, il mediano di mischia Fumiaki Tanaka.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi