Galles

‘Il mio corpo non risponde come speravo. Mi fermo qui’. Sam Warburton si ritira a 29 anni

Scritto da Andrea Nalio

‘Il mio corpo non è in grado di rispondere come speravo’. Con una nota ufficiale il capitano dei British and Irish Lions Sam Warburton ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica a 29 anni.

Troppi i problemi fisici che hanno rallentato la recente carriera della terza linea, ferma dall’estate 2017 (dopo il tour dei Lions in Nuova Zelanda).

Warburton era ritornato in campo con i Cardiff Blues per la fase di preparazione estiva ma il suo corpo non ha offerto le risposte sperate. Già alcuni mesi fa il giocatore aveva rilasciato una lunga intervista, raccontando le preoccupazioni in merito alla sua salute (leggi qui l’articolo). E oggi, il 79 volte Dragone, ha detto basta.

‘Sfortunatamente, dopo un lungo periodo di riposo e riabilitazione, ho deciso di smettere di giocare dando così la priorità alla mia salute’, l’addio dell’atleta.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi