Eccellenza Italia

Il Mogliano vince a Parma

Scritto da Manuel Zobbio

Il Marchiol Mogliano centra la seconda vittoria stagionale e passa a Parma con il punteggio di 16-12.  La gara è stata molto bella ed equilibrata con le due formazioni a contendersi la supremazia soprattutto nella zona centrale del campo. Nella prima frazione di gioco i due calciatori hanno raggiunto la perfezioni centrando i pali nelle occasioni avute.

Il mediano Zucconi (Crociati) faceva 6 punti con due piazzati al 6’ e 25’, mentre il tre quarti ala Fadalti (Mogliano) otteneva dal suo piede 9 punti (al 5’,32’ e 40’). La svolta della partita al 54’ quando la perfetta difesa dei Crociati si faceva infilare in prima fase da Cornwell per una meta in mezzo ai pali.

La trasformazione di Fadalti portava il Mogliano sul 16-9.
I Crociati nel finale hanno tentato di scardinare la difesa del Mogilano ma l’attento gioco al piede di Cornwell ha saputo tenere lontani i parmigiani dalla zona punti, fino al fischio finale del direttore di gara Mancini.

Eccellenza – IV giornata

Femi-CZ Vea Rovigo v Mantovani Lazio 38 – 10 (5-0)
Estra I Cavalieri Prato v Rugby Reggio 42 – 10 (5-0)
Cammi Calvisano v San Gregorio Catania 36 – 03 (5-0)
L’Aquila Rugby v Petrarca Padova 15 – 26 (0-4)
BancaMonteParma Crociati v Marchiol Mogliano 12 – 16 (1-4)

Classifica: Cammi Calvisano e Estra I Cavalieri Prato punti 15; Femi-CZ Vea Rovigo Delta punti 12; Petrarca Padova punti 11; Marchiol Mogliano punti 10; Mantovani Lazio e Banca Monte Parma Crociati punti 7; San Gregorio Catania e L’Aquila Rugby punti 5; Rugby Reggio punti 4.

^^Estra I Cavalieri Prato 4 (quattro) punti di penalizzazione per la mancata partecipazione al campionato obbligatorio Under 16 (delega all’unione Prato Sesto).

Classifica marcatori:
Hickey (Padova) 48 punti (6 tr, 12 cp) e Wakarua (Prato) 48 punti (18 tr, 4 cp); Griffen (calvisano) 47 punti (13 tr, 7 cp.); Bustos (Rovigo) 41 punti (4 tr, 11 cp); Zucconi (Crociati) 36 punti (3 tr, 10 cp); De Kock (Lazio) 33 punti (1mt, 5 tr, 6 cp.); Cornwell (Mogliano) 29 punti (1 mt, 7 cp, 1 drop); Calabrese (san Gregorio) 26 punti (1 mt, 3 tr, 5 cp.);

Classifica metamen:
Ngawini (Prato) 4 mete; Mannucci (Lazio) 3 mete; Von Grumbkow (Prato) 3 mete; Appiani (Calvisano) 2 mete; Canavosio (Calvisano) 2 mete; Chiesa (Prato) 2 mete; Di Massino (L’Aquila) 2 mete; Majstorovich (Prato) 2 mete; Nitoglia M. (Lazio) 2 mete; Pavin (Calvisano) 2 mete; Repetto (Padova) 2 mete; Santavicchia (L’Aquila) 2 mete; Siddons (Lazio) 2 mete; Spragg (Padova) 2 mete; Visentin (Calvisano) 2 mete.

IL TABELLINO

BANCA MONTE CROCIATI: Rubini (41′ Damiani), En Naour (59′ Gennari), Vengoa, McCann (41′ Farolini), Enodeh, Morisi, Zucconi, Cicchinelli (52′ Contini), Delnevo, Caffini, Fletcher, Mandelli, Tripodi (47′ Coletti), Festuccia (56′ Manici), Milani (cap.). All. Mazzariol.

MARCHIOL MOGLIANO: Candiago V., Ceccato E., Patrizio, Sartoretto, Fadalti, Cornwell, Lucchese, Eyre, Burman (cap.) (79′ Simion), Candiago E., Fuser (65′ Ceccato A.), Bocchi (65′ Orlando), Pesce, Gianesini, Meggetto (73′ Ceneda). All. Cesellato.

MARCATORI: 5′ cp Fadalti (MM), 6′ cp Zucconi (BM), 25′ cp Zucconi (BM), 32′ cp Fadalti (MM), 40′ cp Fadalti (MM), 45′ cp Zucconi (BM), 54′ meta Cornwell tr Fadalti (MM), 62′ cp Zucconi (BM).

ARBITRO: Mancini di Frascati
GUARDALINEE: Traversi di Rovigo e Laurenti di Bologna
QUARTO UOMO: Armanini di Parma
CARTELLINI: 40′ giallo a Fletcher (BM)
MAN OF THE MATCH: Festuccia (BM)
SPETTATORI: 300 circa

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi