Altro

Il Prato perde 54 a 20 a Perpignan

I Cavalieri Estra escono dall’Aime’ Giral di Perpignan con l’onore delle armi. La sconfitta contro i giallorossi francesi non lascia il segno nella formazione di De Rossi e Frati che in campo ha dato tutto confermando pregi e difetti di una squadra che sta sempre piu’ appassionando il pubblico pratese per la serieta’, l’impegno, la voglia di lottare che Chiesa e compagni mettono in campo partita dopo partita. I tuttineri tornano in Italia si sconfitti 54 a 20 ma a testa altissima al termine di una partita di carattere e determinazione. In affanno in mischia di fronte ad una squadra forte fisicamente e dalla grande qualita’ nei proprio avanti, bene invece nei trequarti che hanno dimostrato come e perche’ i Cavalieri possono far male anche ad una grande del rugby transalpino come il Perpignan.
Le mete di Von Grumbkow nel primo tempo e di Berryman nel secondo e i punti al piede di Wakarua (2 penalty e 2 trasformazioni) sono il giusto riconoscimento di quello che la squadra ha fatto in campo. Peccato per il passivo finale fin troppo penalizzante nei confronti dei pratesi. Sabato prossimo si ripete a campi invertiti con la festa del Lungobisenzio.

Il tabellino

USAP PERPIGNAN – ESTRA I CAVALIERI 54-20

Usap Perpignan: Michel; Batlle, Coetzee, Hume, Candelon; Bosch, Mele; Pulu, Geli, Thiart, Britz, Taofifenua, Le Corvec, Perez, Tuilagi; Tincu, Schuster, Bourrust, Chouly, Plante, Vivalda, Laharrague, Boulogne. All.: Goutta

Estra I Cavalieri Prato: Berryman (55 Majstorovic); Ngawini, Von Grumbkow (64 Murgier), Chiesa, Wakarua; Bocchino, Patelli (55 Frati M.); Marino (41 Balboni dal 70 Marino), Giovanchelli (73 Lupetti), Ryan (73 Stefani), Bernini, Cazzola, Leonardi (61 Belardo), Saccardo, Nifo Tautua (55 Petillo). All. De Rossi A. e Frati F.

Marcatori: pt 4 m Taofifenua tr Bosch, 8 cp Wakarua, 12 m Candelon tr Bosch (14-3), 15 cp Wakarua (14-6); 19 m Von Grumbkow tr Wakarua (14-13), 26 meta tecnica Usap tr Bosch (21-13), 38 meta tecnica Usap tr Bosch (28-13); 41 m Taofifenua tr Bosch (35-13), 50 meta Berryman tr Wakarua (35-20), 64 m Laharrague tr Bosch (42-20), 72 m Plante tr Bosch (49-20), 76 m Vivalda (54-20)

Arbitro: Luke Pearce (Inghilterra)
Note: spettatori 6.300 circa, ammonito Bocchino al 34.

Dall’Ufficio Stampa dei Cavalieri Prato

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi