Eccellenza Italia

Il Rovigo sposa la linea verde e ne ufficializza 14. Ma le bombe arriveranno dal Sud Africa

Scritto da Manuel Zobbio

Mancava solo l’ufficialità, arrivata pochi minuti fa dopo settimane di rumors. Il Rovigo ha ufficializzato i nuovi arrivi per la prossima stagione. Ecco la nota della società. “La Stagione Sportiva 2015/16 è alle porte e la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta si appresta ad iniziare la preparazione per l’avvio del Campionato Italiano d’Eccellenza. Era intenzione della Società fare un’unica comunicazione dei nuovi giocatori per la prossima Stagione 2015/16, ma il ritardo di notizie certe dal Sudafrica e l’avvicinarsi del primo raduno ufficiale hanno indotto a rendere noto l’atteso elenco. Il primo ritrovo della squadra è previsto per domani, giovedì 30 luglio, in cui i rossoblù inizieranno i test fisici obbligatori prima del raduno ufficiale fissato per mercoledì 5 agosto. All’elenco che segue, quindi, si attende di aggiungere il nome di un tallonatore e quello di un pilone destro, di provenienza sudafricana.

Oltre al già annunciato Perry-John Parker, seconda linea inglese proveniente dai Rotherham Titans, la rosa 2015/16 della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta sarà composta da:

AGBASSE Yannick centro/ala, classe 1995; proveniente dall’Accademia di Parma, ha militato nell’Italia Under 20 agli ultimi Mondiali di categoria.

 

GIACOMO BERNINI terza linea, livornese classe 1989, cresciuto professionalmente a Prato; proveniente dal Lafert San Donà, ha all’attivo 3 caps con le Zebre Rugby come permit player.

BORDONARO Dario pilone, classe 1992; proveniente dal Rugby Badia, ha alle spalle un’esperienza in Francia nel S.A. XV Charente di Angouleme con cui ha vinto il campionato di Fédérale 2.

CADORINI Filippo tallonatore, classe 1997; proveniente dai Rangers Rugby Vicenza, negli ultimi due anni ha frequentato l’Accademia Federale di Rovigo.

CHILLON Alberto mediano di mischia e d’apertura, veneziano classe 1990; è cresciuto nel Petrarca Padova e dalla Stagione 2012/13 ha vestito la maglia delle Zebre in RaboDirect Pro12.

FRANCHINI Andrea centro/ala, rodigino classe 1996; ha frequentato l’Accademia Federale di Rovigo.

GRASSOTTI Domenico pilone, classe 1992; in forza ai Crociati nella Stagione 2012/13 è poi approdato nell’IMA Lazio dove ha giocato fino ad ora.

LUCCHIN Enrico centro, rodigino classe 1995; proveniente dal Marchiol Mogliano, ha frequentato l’Accademia Ivan Francescato ed è reduce dal recente Mondiale Under 20.

MANTELLI Leonardo mediano d’apertura ed estremo, classe 1996; è cresciuto nell’Unione Rugby Prato Sesto e ha frequentato nell’Accademia Ivan Francescato.

OTTOBONI Fernando centro/ala, classe 1996; ha frequentato l’Accademia Federale di Rovigo.

PEPOLI Francesco pilone, classe 1990; dopo aver giocato nella natia Alessandria e ad Asti è arrivato nella stagione 2007/08 al Noceto, per poi militare nella prima squadra dei Crociati Parma e approdare alla Ima Lazio nella Stagione 2012/13.

SILVA Marco tallonatore, classe 1994; proveniente dal Rugby Colorno, è cresciuto nell’Amatori Parma, e ha frequentato l’Accademia Ivan Francescato.

SILVESTRI Federico tallonatore, bolognese classe 1993; ha militato nei Crociati RFC nella Stagione 2012/13, per poi approdare nei Lyons Piacenza, squadra con la quale ha ottenuto la promozione per l’Eccellenza 2015/16.

TENGA Roberto pilone, classe 1990; ha giocato in serie A con la maglia del Capoterra e dalla Stagione 2013/14 ha militato in Eccellenza alla corte dei Cavalieri Prato”.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it, ha collaborato con il mensile Rugby! il settimanale lameta e sul web MondoRugby.com e il portale italiano della ERC (European Rugby Cup). Esperto di marketing e comunicazione, collabora dal 2008 con PiazzaRugby.it e con l'agenzia internazionale di sport management Global Sports Futures

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi