Il rugby è Rubriche

Il rugby è…Asr Milano. 1960. E una palla ovale.

Scritto da Andrea Nalio

Terzo appuntamento con la nostra rubrica ‘Il rugby è…’, dedicata al rugby del passato raccontato attraverso uno scatto.

Oggi riavvolgiamo il nastro e torniamo al 1960.

Ecco a voi, l’Asr Milano, al tempo impiegato nel campionato di Serie A.

In piedi:

Isaia, Pessina, Masnaghetti, Cozzaglio, Saccani, Ricciarelli, Poidomani, Lucchetti, Zanchi, Bertolini.

In ginocchio: Abate, Pizzoccaro, Pellegrini, Barbini, Luciani, Dal Buono.

Un buon rugbista si riconosce dal suo comportamento onesto leale e disponibile; in campo dal suo impegno e rispetto per l’arbitro e per gli avversari’, dirà un giorno Cozzaglio, tra i protagonisti di questo scatto che rispecchia l’anima del team milanese.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi