News

Il San Donà trionfa all’Aldo Milani. Petrarca battuto ai drop finali

Scritto da Andrea Nalio

Il San Donà alza al cielo il Trofeo Aldo Milani conquistato in finale contro il Petrarca dopo un’interminabile serie di drop. La finale tra le due compagini venete infatti si era conclusa sul 7-7 e per decretare la squadra vincitrice si sono resi necessari i calci di rimbalzo.

Per i biancoazzurri è la seconda vittoria nella competizione rodigina.

Ecco la nota ufficiale diffusa dal comitato organizzatore.

Il Torneo internazionale Aldo Milani 2018 lo ha vinto ancora il San Donà battendo in finale un ottimo Petrarca Padova dopo la roulette dei drop ad oltranza. Una bellissima e combattuta partita che ha visto andare in vantaggio i campioni in carica, i tuttineri nella ripresa hanno pareggiato il conto (7-7) fino alla serie infinita di drop. Ingresso in campo delle due squadre impreziosito dalla presenza di Marius Goosen, tecnico della difesa di Benetton Treviso e della Nazionale italiana di rugby, e del monumento azzurro Alessandro Zanni (oltre 100 presenze con la maglia dell’Italia).

Terza piazza per i sudafricani, i Buffalo’s hanno vinto un match spigoloso contro una buona Lazio (26-0). Da segnalare la splendida prova della Polisportiva L’Aquila coadiuvata da alcuni innesti del Villadose. Per gli abruzzesi ottimo sesto posto, finale per la quinta piazza persa contro un ottimo Badia solo ai drop.

Una domenica da ricordare quella del 22 aprile, una 44esima edizione baciata dal sole che ha favorito l’affluenza di un numeroso pubblico. Una manifestazione importante per la città di Rovigo, e per tutto il panorama ovale Nazionale. La presenza di 24 squadre testimonia la caratura del torneo, che in ambito Under 16 è tra i più longevi del Mondo. Fabio Finotti, presidente del club Aldo Milani organizzatore dell’evento, ha voluto ringraziare istituzioni e sponsor e tutti i collaboratori e i volontari che tanto si sono adoperati in questi due giorni, e che lavorano tutto l’anno affinché i ragazzi conservino un ricordo indelebile. Manifestazione che si è svolto  in collaborazione con Fir (Federazione Italiana rugby), il patrocinio di Regione Veneto, Provincia e Comune di Rovigo, del CRVeneto, del Coni e del Panathlon, nonchè di tutte le locali realtà rugbistiche in primis la FemiCz Rugby Rovigo Delta. 

Consegnato il 20esimo premio Fair Play, dal vice presidente del Panathlon di Rovigo Lello Salvanai dirigenti della Lazio per aver consentito lo svolgimento della finale valida per l’assegnazione del terzo posto, in quanto i Buffalo’s, visti i numerosi infortuni durante la prima e seconda giornata, hanno dovuto chiedere “in prestito” due atleti di altre società per completare la panchina.

Premiato Luke Mahoney, ex glorioso rossoblù, con una targa ricordo consegnata da Fabio Finotti e Federico Andriolli del club Aldo Milani, il neozelandese era a Rovigo in qualità di direttore tecnico della squadra tedesca di Francoforte.

Il premio intitolato a Nicola Perin (terza edizione), per miglior mediano di mischia del torneo, è andato a Leonardo Freschi (Rugby Paese),  il 18esimo trofeo Andrea Dal Martello (miglior tre-quarti) a Riccardo Beltrami (Petrarca Padova), la 19esima targa ‘Paolo Cesaro’ (miglior numero otto) Nicola Semprebon (Valpolicella), il trofeo delle ‘Felci d’Oro’ (14esima edizione) alla miglior squadra realizzatrice è andato al Petrarca Padova, la targa “Stefano Casotti” (25esima edizione) al Rugby Badia per la qualità delle marcature realizzatela 10ecima targa Ciar (giocatore più giovane) ad un atleta del VII° Torino Rugby Francesco Di Santo.

Al San Donà vincitore della 44esima edizione, oltre al trofeo realizzato dal maestro Pavanello, è andata anche la Targa Vittorio ‘Biso’ Bordon (32esima edizione).

Gli 8 gironi di partenza delle 24 le squadre partecipanti al Torneo Aldo Milani giunto alla 44esima edizione 
Girone A: Rugby San Donà, FTGI Rugby Euganei e Nea Ostia Rugby
Girone B: Rugby Vicenza, Rugby Biella Club  e FTGI Valpolicella West Verona Rugby
Girone C: Buffalo’s, Rugby Paese  e I Puma Bisenzio Rugby
Girone D: Cus Torino, Cus Genova Rugby e Rugby Mare e Terra
Girone E: Petrarca Rugby Juinior, VII° Rugby Torino e Cus Milano Rugby
Girone F: Polisportiva L’Aquila Rugby, Monti Rugby Rovigo Junior e Valsugana Rugby Padova
Girone G: Sc Rugby Frankfurt 1880, Polisportiva Lazio Rugby Junior  e ASR Milano Rugby
Girone H: Grifoni Rugby Oderzo, Rugby Badia 1981 e Sud Tirolo Rugby

Seconda giornata Torneo Aldo Milani U16

I risultati della domenica mattina 

CAMPO 1
Rugby San Donà – Rugby Badia 1981 7-5
Cus Torino – Petrarca Rugby Junior 5-7
FTGI Valpolicella West Verona Rugby  – Rugby Paese 10-10
Rugby Badia 1981 – Rugby Vicenza 21-0
Rugby San Donà – Buffalo’s 14-12
Polisportiva Lazio Rugby Junior – Petrarca Rugby Junior 3-21
Mare e Terra – Monti Rugby Rovigo Junior 0-10
Cus Genova – Valsugana Rugby Padova 0-14

CAMPO  2
FTGI Rugby Euganei – Sud Tirolo Rugby 0-5
Rugby Biella Club – I Puma Bisenzio Rugby  0-5
Nea Ostia Rugby – Grifoni Rugby Oderzo 0-21
Cus Genova – Cus Milano 5-0
Valsugana Rugby Padova  – Sc Rugby Frankfurt 1880 17-0
Sud Tirolo Rugby – I Puma Bisenzio Rugby 5-0
Grifoni Rugby Oderzo – FTGI Valpolicella West Verona Rugby 17-0
FTGI Rugby Euganei – Biella Rugby 7-14

CAMPO  3
Rugby Vicenza – Buffalo’s 3-19
Polisportiva L’Aquila Rugby – Polisportiva Lazio Rugby Junior 5-10
Rugby Mare e Terra – VII° Rugby Torino 5-0
Monti Rugby Rovigo Junior – ASR Milano Rugby 12-5
Polisportiva L’Aquila Rugby – Cus Torino 14-12
Nea Ostia Rugby – Rugby Paese 7-7
VII° Rugby Torino  – Asr Milano 12-5
Cus Milano – Sc Rugby Frankfurt 1880 5-0

Partite di finale del pomeriggio
1°/2°: San Donà – Petrarca Padova Junior 7-7 (vittoria San Donà ai drop)
3°/4°: Buffalo’s – Polisportiva Lazio 26-0
5°/6°: Rugby Badia 1981 – Polisportiva L’Aquila Rugby 7-7 (vittoria Badia ai drop)
7°/8°: Cus Torino  – Rugby Vicenza 7-0
9°/10°: Rugby Oderzo – Monti Rugby Rovigo Junior 10-0
11°/12°: FTGI Valpolicella West Verona Rugby – Mare e Terra 10-7
13°-14°: VII° Rugby Torino – Nea Ostia Rugby 10-5
15°-16°: Rugby Paese – Asr Milano 8-0
17°-18°: Sud Tirolo Rugby – Valsugana Padova 10-8
19°-20°: I Puma Bisenzio Rugby – Cus Genova 19-0
21°-22°: Rugby Biella – Cus Milano 12-0
23°-24°: Sc Rugby Frankfurt – FTGI Rugby Euganei  19-0

Classifica finale: 1° San Donà, 2° Petrarca Padova Junior, 3° Buffalo’s, 4° Polisportiva Lazio, 5° Rugby Badia 1981, 6° Polisportiva L’Aquila Rugby, 7° Cus Torino, 8° Rugby Vicenza, 9° Rugby Oderzo, 10° Monti Rugby Rovigo Junior, 11° FTGI Valpolicella West Verona Rugby, 12° Mare e Terra, 13° VII° Rugby Torino, 14° Nea Ostia Rugby, 15° Rugby Paese, 16° Asr Milano, 17° Sud Tirolo Rugby, 18° Valsugana Padova, 19° I Puma Bisenzio Rugby, 20° Cus Genova, 21° Rugby Biella, 22° Cus Milano, 23° Sc Rugby Frankfurt 1880, 24° FTGI Rugby Euganei’. (foto Comitato Organizzatore Torneo Aldo Milani)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi