Guinness PRO14 Italia Serie A Zebre

Jacopo Sarto è un giocatore del Colorno

Scritto da Andrea Nalio

Dall’ufficio stampa del Rugby Colorno.

‘Secondo grande acquisto per l’HBS Colorno che si assicura dalle Zebre Rugby un altro giocatore di primo piano in vista della stagione 2018/2019. Si tratta della terza linea Jacopo Sarto (15/07/1990), che vanta trascorsi al Petrarca Padova (dal 2009 al 2011 e dal 2012 al 2014), al San Gregorio (2011/2012), alla Benetton Treviso (2014) e, appunto, alle Zebre, dove ha militato negli ultimi 4 anni. Sarto (192 cm per 108 kg) può annoverare anche un cap con la Nazionale maggiore e si è legato alla società colornese con un contratto della valenza di tre anni.

“Ho scelto Colorno perché è un’ottima società – ha detto Sarto – che mi appoggerà nelle mie future scelte di vita, anche oltre il rugby. Firmo un contratto triennale e cercherò di dare il massimo per raggiungere obiettivi importanti con il club biancorosso. Conosco già alcuni dei miei futuri compagni di squadra e sono convinto che riusciremo a formare un buon gruppo, visto che nel rugby il gruppo è fondamentale per puntare in alto”’.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi