Inghilterra

Jersey, anno problematico: problemi economici, arresti e ora lascia anche King

Scritto da Andrea Nalio

Il centro neozelandese Regan King ha deciso di interrompere il suo rapporto con Jersey per ragioni personali. L’esperienza del 36enne è durata solo sette mesi, preceduta da quella agli Scarlets. ‘Regan è senza dubbio un grande talento. Tutti i membri della squadra sono stati in grado di imparare qualcosa da lui’, le parole dell’head coach Harvey Biljon. L’addio di King è solo l’ultimo dei problemi che si sono presentati nel cammino di Jersey quest’anno: lo scorso settembre il centro samoano Fautua Otto era stato incarcerato per aver guidato nonostante una sospensione e in seguito licenziato dal club; società che, oltretutto, si è vista costretta a vendere alcuni terreni per far fronte ad alcuni problemi finanziari.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi