Italia Serie B

Jesolo rinuncia alla Serie B e il Belluno potrebbe sostituirlo

Scritto da Manuel Zobbio

Lo Jesolo Rugby alza bandiera bianca e ritira la squadra dal campionato nazionale di serie B al via domenica 6 ottobre. Il colpo di spugna è stato sancito ufficialmente nel Consiglio Direttivo di mercoledì sera e ieri mattina è partita l’immediata comunicazione alla Federugby. Alla base della decisione di ritirare la formazione seniores dal campionato di B, spiega la nota diffusa ieri dalla società, ci sono una serie di fattori che vanno «dall’oggettiva impossibilità di affrontare un’impegnativa stagione con un insufficiente numero di atleti, causato dall’abbandono da parte di molti giocatori, dal non poter usufruire del troppo giovane vivaio e dalla generalizzata situazione economica che impedisce di sottrarre risorse alle altre componenti societarie».

In seguito a tale rinuncia la Federugby avrebbe contattato il presidente del Belluno, Mirko Costa, per cercare di coprire la casella rimasta improvvisamente vuota. Il presidente a sua volta si è preoccupato di organizzare una riunione urgente con gli altri dirigenti per decidere se accettare o meno. Un consulto ci sarà inevitabilmente anche con l’allenatore Gigi Liguori, che conosce molto bene entrambe le categorie.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi