Emisfero Sud Rugby Economy Sud Africa

John Smit dal campo alla scrivania: é il Ceo degli Sharks

Scritto da Manuel Zobbio

John Smit

Niente Tolone, nè ritorno in campo in patria. John Smit rientra in Sudafrica, ma lo fa con un nuovo ruolo. Per lui la carriera da giocatore terminerà a maggio, alla fine del suo contratto coi Saracens. L’ex tallonatore e capitano degli Springboks (campione mondiale del 2007 e 111 caps totali) ha accettato l’incarico di Chief Executive Officer degli Sharks, franchigia sudafricana di SuperXV. Già skipper della squadra di Durban, Smit lascerà quindi scarpette e calzoncini per giacca e cravatta. A soli 35 anni sarà il più giovane amministratore delegato del SuperRugby. Il suo nuovo incarico sarà effettivo dal primo luglio prossimo.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi