Benetton Treviso Guinness PRO12

La formazione del Treviso per i Dragons

Ritorna il RaboDirect PRO12 ed i Leoni del Benetton Treviso sono di scena domani alle 15 allo Stadio Monigo nella settima giornata, opposti alla formazione gallese dei Newport Gwent Dragons.

Giornata particolare sotto molti aspetti. Il primo riguarda i festeggiamenti per la duecentesima partita di Brendan Williams con la maglia biancoverde.

Curiosità nella curiosità. I Newport Gwent Dragons sembrano davvero segnare le tappe storiche ed i record del Benetton, visto che lo scorso anno contro il team di Newport fu Enrico Pavanello a tagliare lo stesso storico traguardo.

Dingo, così come è più conosciuto nell’ambiente trevigiano il trequarti aborigeno, verrà festeggiato con un ingresso in solitaria accompagnato dalla piccola Chanel, la figlia di cinque anni.

Per lui, prevista anche una maglia speciale per ricordare la giornata, e come ormai d’abitudine anche un paio di scarpe confezionate per l’occasione.

L’altra novità è costituita dal ritorno a disposizione di molti nazionali, impegnati nei mesi scorsi con l’Italia alla Coppa del Mondo in Nuova Zelanda.

Ai già rientrati Alberto Sgarbi e Lorenzo Cittadini, vanno ad aggiungersi tra i titolari Corniel Van Zyl in seconda linea ed Alessandro Zanni in terza.

Nelle linee arretrate, si rivede Fabio Semenzato in mediana, ma anche Tommaso Benvenuti all’ala, mentre in panchina ci saranno Robert Barbieri, Paul Derbyshire e Luke McLean.

Per quanto riguarda la mischia, poi, conferme per Michele Rizzo ed Enrico Ceccato in prima linea, con capitan Pavanello in seconda e Francesco Minto e Marco Filippucci in terza.

Kristopher Burton resta in cabina di regia dopo il buon avvio di stagione e i trequarti sono completati da Ezio Galon come secondo centro e Ludovico Nitoglia estremo.

In panchina spazio per Tobie Botes e torna a disposizione anche Pedro Di Santo, dopo i problemi all’inguine che l’hanno tenuto lontano dai campi di gioco negli ultimi incontri con Scarlets ed Ulster.

A dirigere la sfida sarà l’arbitro irlandese John Lacey, designato anche per la prima partita dei Leoni in Heineken Cup contro i Saracens e già visto a Monigo lo scorso anno contro gli Ospreys.

Sarà il quinto confronto tra le due formazioni, con un computo complessivo in perfetta parità tra Coppa Europa e Celtic League.

Questa la formazione scelta dal tecnico Franco Smith:

15 Ludovico Nitoglia, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Ezio Galon, 12 Alberto Sgarbi, 11 Brendan Williams, 10 Kristopher Burton, 9 Fabio Semenzato, 8 Marco Filippucci, 7 Alessandro Zanni, 6 Francesco Minto, 5 Corniel Van Zyl, 4 Antonio Pavanello (capitano), 3 Lorenzo Cittadini, 2 Enrico Ceccato, 1 Michele Rizzo.
A disposizione: 16 Diego Vidal, 17 Matteo Muccignat, 18 Pedro Di Santo, 19 Valerio Bernabò, 20 Robert Barbieri, 21 Paul Derbyshire, 22 Tobias Botes, 23 Luke McLean.
Head Coach: Franco Smith.

Sono pronti per il viaggio in Italia ed hanno già annunciato la formazione per il match di sabato a Monigo i Newport Gwent Dragons, che affronteranno il Benetton Treviso nella settima giornata di RaboDirect PRO12.

La formazione gallese è reduce dal primo successo esterno conquistato nella coppa anglo-gallese per 30-29 contro i London Wasps.

Darren Edwards, divenuto quest’anno tecnico dei Dragoni, si affida come sempre ad una squadra molto giovane che addirittura in questa stagione ha fatto debuttare Hallam Amos e Jack Dixon, 17 e 16 anni rispettivamente, i due più giovani di sempre nella storia delle franchigie gallesi.

Niente da fare, invece, per i nazionali gallesi che sono da poco rientrati dall’avventura alla Coppa del Mondo, conclusa con un brillante quarto posto finale.

Questa la formazione scelta:

15 Martyn Thomas, 14 Tonderai Chavhanga, 13 Adam Hughes, 12 Ashley Smith, 11 Mike Poole, 10 Steffan Jones, 9 Wayne Evans, 8 Lewis Evans, 7 Gavin Thomas, 6 Andrew Coombs, 5 Scott Morgan, 4 Adam Jones, 3 Nathan Buck, 2 Tom Willis (capitano), 1 Phil Price.
A disposizione: 16 Rhys Buckley, 17 Nathan Williams, 18 Dan Way, 19 Jevon Groves, 20 Tom Brown, 21 Joe Bedford, 22 Lewis Robling, 23 Jason Tovey.
Head Coach: Darren Edwards.

Dal sito web del Treviso.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi