Francia Notizie di RugbyMercato Rugby Internazionale Top 14

La retrocessione del Brive ‘libera’ Morné Steyn. Nuovo capitolo a Parigi per il 10?

Scritto da Andrea Nalio

Con il Brive matematicamente retrocesso in ProD2 per Morné Steyn (33 anni, 66 caps con gli Springboks) aumentano le possibilità di rimanere a Parigi anche la prossima stagione. Il mediano di apertura sudafricano infatti aveva firmato un pre-contratto con Brive (2 anni), inserendo una clausola di ‘liberazione’ automatica in caso di retrocessione già in questa stagione della squadra.

L’arrivo allo Stade Francais di Heyneke Meyer poi aveva fatto vacillare ancora di più il giocatore, tentato dalla possibilità di essere guidato dall’ex coach della Nazionale sudafricana.

‘Nei mesi scorsi ho aspettato un’offerta da parte dello Stade – così il giocatore alla stampa francese -, ma la società ha bisogno di ingaggiare giocatori di formazione francese, quindi è difficile tenermi in rosa. Da Brive è arrivata una buona offerta, ma se il club dovesse retrocedere – le parole del mediano risalgono a qualche mese fa -, sarò libero da ogni vincolo’.

Libero dunque di trattare nuovamente la sua posizione con i dirigenti dello Stade.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi