Eccellenza Italia

L'Aquila rinizia: ma con quali giocatori?

Lunedì 22 agosto all’impianto di Centi Colella, L’Aquila Rugby 1936 inizierà la preparazione per la nuova stagione – come riferisce Stefano Castellani, sul sito abruzzoweb.it – A lavoro i dirigenti neroverdi per far sottoscrivere i contratti ai giocatori, ma per ora nessuno ha messo nero su bianco.

Quasi tutti gli atleti della vecchia rosa sono stati contattati: ad alcuni è stato confermato l’ingaggio dello scorso anno, con la decurtazione subita durante la stagione, ad altri invece è stata prevista un’ulteriore riduzione.

Da fonti vicino al club, si è appreso che i giocatori sarebbero riconoscenti alla società, che con enormi sacrifici sta portando avanti i campionati, ma vorrebbero essere trattati come i tesserati degli altri club d’Eccellenza che hanno come obiettivo la salvezza.

Potrebbero accettare l’ennesima riduzione sugli emolumenti, ma l’allenamento sul campo dovrà essere svolto solo una volta al giorno, mentre quello in palestra sarà effettuato individualmente in orari serali diversi.

Oltre a difendere i colori neroverdi, gli atleti devono pensare anche al proprio lavoro o agli studi universitari. Comunque tutti hanno promesso il massimo impegno per i colori societari.

Oltre alla conferma dei giocatori della vecchia rosa, che sono quasi tutti originari del capoluogo abruzzese, si proverà a tenere all’Aquila il numero 8 Nicholas Steven Johnson e il mediano di apertura Loki Crichton.

In dubbio la conferma della seconda-terza linea, dalla doppia nazionalità canadese e irlandese, Christofer Long, in quanto sarebbe emersa la necessità di utilizzare gli stranieri in altri ruoli.

Va ricordato, infatti, che c’è un limite al numero degli atleti tesserabili con passaporto estero.

È probabile che al ritiro del 22 agosto non ci sia il trequarti Danilo Carpente che avrebbe deciso di ritirarsi.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi