Eccellenza Italia

L'Aquila Rugby trova il sostegno dell'Associazione Costruttori

Di seguito la lettera aperta del Presidente Marinelli che annuncia le novità in casa neroverde:

Gent.mi amici neroverdi,

è con grande piacere che vi comunico la decisione dell’Ance di voler sostenere L’Aquila rugby con un progetto economico strutturato e di ampio respiro.

Nel rugby dare sostegno porta a condividere i momenti di difficoltà senza sostituirsi alle persone. E’ forse l’atto più importate che un individuo possa fare perché in tal modo riesce ad accompagnare chi vive un momento di difficoltà verso prospettive sicuramente migliori condividendone il cammino e non ledendone la dignità. In sintesi è quanto avvenuto oggi grazie all’impegno di quanti hanno deciso di indossare la maglia del nostro sodalizio. Ringrazio per il duro lavoro di prima linea Il sindaco Cialente, il vice Sindaco Arduini, e per il loro impegno il presidente della Provincia Del Corvo, l’assessore Liris. Grazie a tutti di essere scesi in campo con noi. A Lei Presidente Frattale ed a tutti gli imprenditori iscritti alla sua associazione rivolgo il mio più sentito ringraziamento nella consapevolezza che chi riesce a risollevarsi da situazioni estremamente dure ed è stato sostenuto sicuramente sarà una persona più forte.

A prescindere da quelle che saranno le mie scelte per il futuro, sicuramente garantirò il traghettamento verso acque più sicure. Da lunedì sarà mia cura fare in modo che si parli dell’Aquila Rugby 1936 solo per quanto sarà in grado di fare sul campo da gioco.

Sono consapevole del ritardo accumulato, ma sono altrettanto consapevole che senza una base solida è impossibile costruire un futuro di auspicabile qualità.

Comprendo la voglia dei tifosi e degli appassionati di volare alto e di pensare in grande ma chiedo a tutti di avere la pazienza di volare alla giusta altezza per consentire di allestire una squadra competitiva ma soprattutto una società sana che possa lavorare a necessari ed inderogabili progetti strutturali per arrivare dove le compete e restarci.

Ritengo giusto rivolgere un pensiero ai ragazzi che la scorsa stagione si sono battuti con onore per difendere i colori neroverdi: a voi va tutto il mio ringraziamento per aver atteso che le cose si sistemassero e con voi auspico di ripartire verso obiettivi ambiziosamente concreti e di lungo respiro. Il ringraziamento va comunque esteso tutti i componenti la società neroverde.

Auguro che, a seguito del rischio appena corso, si apra un tavolo di confronto propositivo tra la nostra società, la Polisportiva L’Aquila rugby e la Old per parlare di rugby e di collaborazione vera per una crescita comune, nella consapevolezza che non si possa ancora fare a meno di chi, con le proprie gesta e con i propri sacrifici, ha reso questa società una realtà conosciuta in campo internazionale.

Abbiamo rimesso la palla in campo ma voi che siete notevolmente più esperti m’insegnate che in partita è la qualità del sostegno a fare la differenza!

Non ci isoliamo perché sono convinto che confrontare risorse ed idee rappresenta davvero una crescita per tutti.

Buon rugby a tutti.

Romano Marinelli

 

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi