Altro Inghilterra Premiership Rugby Economy

Lawrence Dallaglio nel board degli Wasps

Scritto da Manuel Zobbio

L’ex capitano Lawarence Dallaglio è entrato a far parte del consiglio degli Wasps.

«E’ un momento davvero emozionante in cui essere coinvolto, essere parte della nuova era degli Wasps. Gli Wasps hanno rappresentato una parte talmente significativa della mia vita, avendo trascorso quasi 20 anni con il club» ha spiegato il 43enne ex numero 8, che in 22 occasioni ha capitanato anche l’Inghilterra, con cui ha collezionato ben 85 caps.

Dallaglio, che sta lavorando come ambasciatore della Rugby World Cup, aveva avuto un ruolo chiave all’inizio dell’anno per posizionare le obbligazioni emesse dal club, per un totale di 35 milioni di sterline.

«Sono rimasto molto impressionato dalla visione di Derek Richardson e dalle sue ambizioni per gli Wasps, fin da quando li ha presi. La trasformazione fuori dal campo che lui e il nuovo management degli Wasps hanno creato in così poco tempo è stata una cosa incredibile da osservare», ha spiegato Dallaglio.

«La decisione terremoto di spostare il club nella Ricoh Arena – dalla zona di Londra a Coventryera una decisione necessaria e forte, che ora sta pagando dividendi per il club, come potete vedere dal pubblico triplicato e della hospitality cresciuta del 500%. Attraversata la strada mostrata dallo staff dirigenziale degli Wasps, sono fiducioso che il club si possa ristabilire come una forza in Europa».

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it, ha collaborato con il mensile Rugby! il settimanale lameta e sul web MondoRugby.com e il portale italiano della ERC (European Rugby Cup). Esperto di marketing e comunicazione, collabora dal 2008 con PiazzaRugby.it e con l'agenzia internazionale di sport management Global Sports Futures

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi