Inghilterra Premiership Rugby Economy Rugby Internazionale

Le entrate dei Leicester Tigers hanno superato quota £20 milioni nell’esercizio 2017/2018

Scritto da David Zobbio

Pare che la stagione 2017/2018 sia stata particolarmente proficua a livello economico per i Leicester Tigers. Da quanto emerge dal bilancio appena pubblicato infatti pare che le entrate del club inglese siano aumentate considerevolmente passando dai £19,7 milioni dello scorso anno ai £ 20,4 milioni dell’ultimo esercizio.

I maggiori fautori di questa crescita sembrano essere  gli introiti da sponsorizzazioni cresciuti addirittura dell 11% grazie all’ingresso di nuovi partner e alla consolidazione dei rapporti con quelli già esistenti.

Molto buoni anche i proventi derivanti della vendita dei biglietti, sono 250 000 in totale quelli venduti per le partite al Welford Road con una media record di 22883 spettatori a partita.

Risultati davvero incoraggianti che però non hanno permesso al club di chiudere in positivo, infatti il risultato prima delle imposte resta comunque in negativo di £ 991.000 contro i £686.000 dell’anno precedente. Situazione questa che si allinea a quella degli altri club della premiership come già trattato in precedenti articoli.

Il presidente del club Peter Tom ha commentato così i risultati economici della propria squadra:

“Lo sport professionistico è un mercato molto competitivo, soprattutto a livello d’élite. Il  prestigio dei Lecester Tigers ci permette comunque di stabilire relazioni gratificanti con i nostri partner commerciali e di godere allo stesso tempo di un ampio supporto  durante le partite. “

“Il club ha raggiunto redditi da record in molte aree durante il 2017/18, sviluppando relazioni commerciali e accogliendo più di 250 000 fan nelle partite di Premiership al Welford Road. Siamo molto grati a tutti coloro che supportano  il club perché ognuno di loro ha un ruolo fondamentale nel business. I nostri sostenitori danno un incredibile impulso alla squadra”. 

 

 

 

Biografia

David Zobbio

Classe 2000. Giovane promessa dell'atletica nei 200 metri e 400 metri piani. Fresco di diploma di maturità in Amministrazione, finanza e marketing con una tesina su «sport management e strumentalizzazione dell'atleta».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi