Benetton Treviso

L'Edinburgh passa a Treviso

Ad entrare in solitaria, questa volta, è Fabio Semenzato che tocca il traguardo delle 100 presenze con la maglia biancoverde.
Kris Burton ha la prima possibilità di muovere il risultato al 4′, ma il suo calcio, pur girando bene è corto. Un minuto più tardi, l’apertura preferisce andare per la rimessa laterale. Dall’azione esce un incrocio pericoloso tra Luke McLean e Tommaso Benvenuti, ma senza arrivare a marcare. Burton allora ci prova in drop, senza successo. A segnare per primi, tuttavia, sono gli ospiti, che passano al 10′ con un calcio piazzato del giovane mediano Leonard. Solo un minuto dopo, buono spunto personale di Tobias Botes che semina un paio di avversari, ma poi cerca un riciclo verso l’interno che trova, invece di un compagno, il rientrante De Luca che riesce così a salvare.
A pareggiare i conti ci pensa al 14′ Kris Burton, che si conferma specialista nell’arte del drop e si va sul 3-3. Leonard prova nuovamente a portare avanti il XV scozzese con un calcio da metà campo. La potenza c’è, ma la precisione latita e si resta in parità. Il diciannovenne dell’Edinburgh si fa, comunque, perdonare al 29′, quando realizza il nuovo sorpasso e porta i suoi sul 3-6. La reazione biancoverde arriva sul finire della prima frazione, con una bella azione al largo che porta ad un passo dalla meta Benvenuti. Sull’azione successiva, tuttavia, il Benetton si riporta in vantaggio, sfruttando la superiorità numerica per un cartellino giallo a De Luca, e mandando in meta alla bandierina Ludovico Nitoglia. L’Edinburgh, però, va al riposo in vantaggio, grazie ad un altro piazzato di Leonard che approfitta di un’ingenuità di Lorenzo Cittadini, che rimedia anche un cartellino giallo.
Il cecchino rossonero non riesce a ripetersi ad inizio ripresa, ma al 7′ del secondo tempo ha nuovamente un’occasione centrale per allungare, che questa volta non fallisce.
Nulla da raccontare fino al 20′, quando Kris Burton realizza nuovamente tre punti che portano a – 1 il XV della Marca. Leonard, però, oggi è tra i migliori in campo e al 24′ riporta il XV del cardo a + 4. A dieci dalla fine, dopo un paio di buone occasioni svanite per la buona difesa biancoverde, gli avanti scozzesi trovano la breccia giusta e arrivano in meta con Rennie. Leonard trasforma e si va 11-22. Il risultato, nonostante i tentativi di assalto negli ultimi minuti da parte del Benetton, non cambierà più, con l’Edinburgh che porta a casa una vittoria importante.

BENETTON TREVISO – EDINBURGH 11-22

BENETTON TREVISO: Nitoglia (st 31′ Semenzato); Benvenuti, Galon (st 9′ Williams), Sgarbi, McLean; Burton, Botes; Filippucci (st 9′ Vosawai), Zanni, Minto; Van Zyl (st 24′ Vermaak), A. Pavanello; Cittadini (st 24′ Di Santo), Sbaraglini (st 9′ Vidal), Rizzo (st 24′ Fernandez Rouyet). A disp.: De Waal. All. Smith.

EDINBURGH: Thompson; Jones (st 31′ Brown), De Luca, Scott, Visser; Leonard, M. Blair; Talei (st 12′ McInally), Rennie, Denton; Gilchrist, Lozada (st 19′ Turnbull); Cross, Ford, Jacobsen. A disp.: Lawrie, Traynor, Niven, Leck, Laidlaw. All. Bradley.

MARCATORI: pt 10′ Leonard p.; 14′ Burton drop; 29′ Leonard p.; 39′ Nitoglia meta; 40′ Leonard p.; st 7′ Leonard p.; 20′ Burton p.; 24′ Leonard p.; 30′ Rennie meta tr. Leonard.

ARBITRO: Macpherson

NOTE: pt 8-9; cartellino giallo a: De Luca (pt 36′), Cittadini (pt 40′); spettatori: 3500 circa; man of the match: Harry Leonard (Edinburgh); calciatori: Benetton Treviso (Burton 1/3), Edinburgh (Leonard 6/8); punti in classifica: Benetton Treviso 0, Edinburgh 4.

Dall’Ufficio Stampa Treviso

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi