Francia Top 14

LO STADE FRANCAIS RESTA NEL TOP 14

Dopo aver ascoltato i rappresentanti dello Stade Francais e dopo aver visionato i documenti presentati dal club parigino il Consiglio Superiore della DNACG – la commissione finanziaria della lega francese – ha emesso un comunicato stampa per annunciare che non ci sono ostacoli alla partecipazione dello Stade Francais al prossimo Top 14 Orange.
Quindi il club della capitale, che aveva un deficit di quasi 6 milioni di euro, è riuscito a risolvere i suoi problemi finanziari e ad evitare la retrocessione amministrativa in Pro D2, grazie ai fondi forniti dalla Fondazione Canadese FACEM, che ha messo a disposizione dei parigini 12 milioni di euro.
Per quanto riguarda l’aspetto sportivo martedì prossimo Max Guazzini e Bernard Laporte hanno fissato una conferenza stampa durante la quale, molto probabilmente, saranno annunciate le firme di Christophe Laussucq, futuro allenatore dei tre quarti e di Mario Ledesma, allenatore degli avanti.
Sul fronte giocatori saranno ufficializzati gli arrivi di Contepomi, Milloud, Wright, Fillol, Kelleher e Warwick, mentre secondo i rumors anche Paul Sackey e Gavin Henson sarebbero molto vicini allo SF.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi