Italia Serie B

Mari in panchina per portare Mantova in A

Scritto da Manuel Zobbio

Il Rugby Mantova ha presentato sabato il nuovo tecnico Stefano Mari, che con i biancorossi ha siglato un biennale, con l’obiettivo dichiarato di costruire le basi per la promozione in Serie A. Obiettivo che il quarantaseienne tecnico in arrivo dal Viadana Under 20 ha già conquistato in passato, alla guida del Rugby Reggio. Il compito di spiegare tale scelta al vice-presidente Stefano Tonelli: «E’ stata la nostra prima scelta e siamo orgogliosi che abbia accettato la nostra offerta nonostante avesse alcune richieste anche da squadre di categoria superiore». Una scelta mirata ha poi aggiunto il dirigente Marco Selmini: «E’ stata una decisione che abbiamo condiviso insieme e siamo convinti che con lui si possa mettere a frutto tutto il lavoro svolto nelle ultime stagioni».

«In primis voglio ringraziare la società per la proposta che mi è stata fatta. Arrivo a Mantova voglioso di crescere di fare bene e di raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissi, ovvero la serie A – ha quindi  svelato lo stesso tecnico, visibilmente soddisfatto -. Parto con grande entusiasmo, credo che ci sia una struttura molto attrezzata e non manca nulla per fare bene». Mari ha quindi parlato delle esperienze passate, quando ha avuto modo di affrontare il Dak con il Reggio, due anni fa: «Furono due sfide particolarmente intense. Mi ricordo di un pacchetto di mischia piuttosto leggero, ma in quella stagione c’erano 3-4 squadre molto attrezzate, era sicuramente molto difficile».

Sulle possibilità di promozione inciderà poi l’assegnazione del girone, Mantova infatti ha giocato in passato nel Nord-Ovest e nel Centro-Nord, prima di finire nel Nord-Est. «Il girone veneto, dove ha giocato il Dak nell’ultima stagione è sicuramente quello più difficile, il girone emiliano è molto impegnativo e se dovessi scegliere, sceglierei quello lombardo», ha auspicato Mari, già al lavoro per allestire una rosa competitiva. «Vedremo quello che si potrà fare – ha raccontato ai giornalisti – già questa sera (sabato, ndr) analizzeremo alcuni video di alcuni giocatori, diversi giovani anche dell’Under 20 che ho allenato e poi cominceremo a muoverci anche sul mercato».

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi