Eccellenza Italia

Mazzariol contento e pensa ai giovani

Scritto da Manuel Zobbio

Riprende anche la preparazione del Mogliano e a fare il punto sulla situazione ci pensa il tecnico Francesco “Cocco” Mazzariol, che intervistato da Il Gazzettino ha dichiarato: «Dobbiamo sistemare ancora molti aspetti del gioco e il focus è stato finora sulla difesa, ma siamo già molto contenti, soprattutto per l’impegno che hanno messo in campo i ragazzi aggregati alla rosa».

«E piena di giovani interessanti che hanno una bella opportunità – ha quindi aggiunto rispondendo ad un quesito sulla soddisfazione riguardo la rosa a sua disposizione – Non tutti quelli della loro età giocheranno nelle file dei Campioni d’Italia. Il gruppo è equilibrato dall’ossatura della vecchia squadra che ha conquistato il titolo e da quei giovani già presenti che, dopo un altro anno, avranno maturato ulteriore esperienza».

Il tecnico ha poi ammesso di non conoscere il sudafricano Thor Halvorsen, ma di aver fiducia nella scelta. «Il nostro ds Gian Luca Mazzanti ha proposto allo staff tecnico le alternative che sul mercato ci potessero garantire un giocatore con le caratteristiche che cercavamo. Thor è sembrato a tutti quello che di più si avvicinava a quell’idea. Abbiamo fatto tutto ciò che era nelle nostre possibilità per verificarne la qualità come persona e come giocatore e siamo felici di averlo con noi».

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi