Italia Italia Top 12

Mercato Rovigo: stranieri in partenza? De Marchi e Muccignat verso le Fiamme Oro

Scritto da Andrea Nalio

In seguito allo scossone vissuto in casa Rovigo, che ieri ha sollevato dall’incarico il direttore sportivo Stefano Bettarello, Polesinerugby.it, blog sempre ben informato sulle vicende polesane, ha tracciato un quadro dei possibili movimenti di mercato in entrata e uscita dei bersaglieri.

Rimarranno diversi senatori, da Odiete a Barion al reparto di terze (quasi) al completo. Edoardo Ruffolo, Matteo Ferro e Edoardo Lubian non si muoveranno dal Battaglini mentre per Andrea De Marchi il futuro si chiama Fiamme Oro.

Difficile la riconferma del deludente Weepu mentre diverso è il discorso per Jordan Davies, arrivato in estate da Jersery. L’inglese non ha convinto tuttavia il biennale firmato a inizio stagione vede Rovigo in una posizione delicata (un addio anticipato potrebbe causare una sostanziosa perdita economica per le casse rossoblu).

Non partirà invece Leonardo Mantelli che continuerà a essere il metronomo della squadra. Da valutare la posizione di Chillon, avvicinato dal Petrarca e tentato da un’interessante offerta del Reggio.

Punto interrogativo anche nei confronti di Perry-John Parker, che potrebbe decidere di cambiare in base all’offerta economica sul piatto.

Dubbi poi su Matteo Muccignat – altro possibile rinforzo delle Fiamme – e Riccardo Brugnara, entrato nel radar della Benetton Treviso.

Rimarrà invece Jacobus Momberg legato a Rovigo da un altro anno di contratto.

(foto sito Rugby Rovigo Delta)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi