Benetton Treviso Guinness PRO12 Rumors

Michael Cheika sulla panchina di Treviso?

Scritto da Manuel Zobbio

Chi sarà il nuovo allenatore del Benetton Treviso? Il successore di Franco Smith sarà con molta probabilità un tecnico dell’Emisfero Sud, un neozelandese si dice in giro, ma la realtà la conosce solo il d.g. Vittorio Munari. Nelle  ultime ore però prende corpo una pista affascinante, quanto possibile, quella che porterebbe all’australiano Michael Cheika, attuale boss dei New South Wales Waratahs nel Super Rugby, già tecnico del Petrarca Padova negli anni Novanta, agli albori di una carriera che l’ha visto trionfare in Europa con Leinster.

A darne notizia è stato oggi il giornalista Elvis Lucchese, nel suo blog (leggi qui l’articolo), da sempre attento a quanto accade a Treviso e dintorni. Se Munari non ha mai nascosto il rappoto con Cheika: «Michael è un bravo ragazzo e un amico di vecchia data», dice, nota è anche la sua inclinazione verso il rugby australiano. Australia dove sono forti i legami con il Randwick e con i tanti campioni che ha avuto modo di incontrare negli anni, su tutti David Campese. Facile dunque arrivare a tale congettura, se non fosse che in Australia una grande firma come Greg Growden (ESPN Scrum, ex Sydney Morning Herald) ha avanzato per primo l’ipotesi di un suo addio anticipato, due anni prima della scadenza del contratto triennale siglato meno di un anno fa.

Nonostante i risultati in crescita e una campagna acquisti volta al rafforzamento della squadra, Cheika non avrebbe infatti legato con l’ambiente che ruota attorno ai Waratahs. Di ritorno dal tour argentino con la squadra, addirittura, l’ex giocatore del Livorno si sarebbe fermato in Europa per incontrare un club (Treviso?) e discutere di un possibile ritorno nel Vecchio Continente. Un fatto che avrebbe creato una certa agitazione all’interno della NSW Rugby Union, che potrebbe vederlo partire già a luglio, in caso di una fallita qualificazione per i play-off.

«La scelta del prossimo allenatore non è ancora stata fatta», ha tagliato corto però lo stesso Vittorio Munari, interpellato a riguardo da Lucchese, «restano molti fattori in sospeso, primo fra tutti l’evoluzione del braccio di ferro sulle coppe europee. Difficile intavolare la trattativa con un allenatore senza sapere se parteciperemo ancora alla Heineken Cup ed eventualmente a quali condizioni». 

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi