Inghilterra

Obiettivo Premiership in 5 anni

Scritto da Manuel Zobbio

Dimissionario a Leeds dopo aver fallito l’obiettivo salvezza, il 42enne Neil Back riparte dall’ultimo gradino della lega nazionale. Dopo nemmeno due mesi di stop, ha accettato un contratto quinquennale con un ambizioso club di National League 3 Midlands: i Lions di Rugby. A sostenere la squadra della città che ha dato i natali allo sport della pallaovale l’imprenditore Michael Aland, intenzionato a raggiungere la Premiership (anche nella migliore delle ipotesi servirebbero tutti i cinque anni). «Sono stato approcciato da Michael in maggio, meno di un’ora dopo le mie dimissioni da Leeds – ha svelato Back -. Mi ha venduto la sua idea di portare questo club nell’elite del rugby inglese, facendo contemporaneamente qualcosa di veramente importante per la città». Originario proprio dello Warwickshire, l’ex campione del mondo (66 caps) si avvicinerà così nettamente a casa, meno di 10 miglia separano infatti Rugby dalla sua Coventry, facendo però un salto a ritroso di ben cinque categorie, fino ad un rugby di fatto dilettantisitico. «Questa è una sfida incredibile, una che dopo una lunga riflessione ho capito di non poter rifiutare. E’ un grande salto per me dopo aver allenato in Premiership e mi sono chiesto se fosse una retrocessione, visto quanto io sia ambizioso. Non è una questione di soldi, così come non è stata una scelta facile, ecco perché ho chiesto cinque anni di contratto. Credo che tornare attorno a Rugby e portare il club in Premiership possa essere un’impresa importante, una su cui fondare una carriera di allenatore veramente di alto livello». Nei piani dell’ex giocatore Aland, oltre alla promozione, vi sarebbe poi la costruzione di un nuovo stadio dal 30.000 posti, con tanto di tetto retrattile in pieno stile Millennium Stadium.

Biografia

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi